Domenica 15 Settembre, 10:13
Utenti online: 764
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di Angelo Bonorino

Dolomiti Superski, le date di apertura degli impianti di risalita per la stagione invernale 2019/2020

Un finale di stagione con ancora tanta neve nel Dolomiti Superski. Ecco tutte le ultime aperture

Il 30 novembre inizierà ufficialmente la stagione invernale 2019/2020 nei comprensori del carosello Dolomiti Superski, la prima di sette con il predicato “Dolomiti Olimpiche” dopo che a giugno 2019 il CIO ha assegnato a Milano-Cortina d’Ampezzo, e con ciò anche al territorio di Dolomiti Superski, i Giochi Olimpici Invernali del 2026.

I primi impianti di risalita ad aprire (30 novembre) saranno quelli di Cortina d’Ampezzo, Plan de Corones, Carezza, Arabba/Marmolada, Val di Fiemme/Obereggen, San Martino di Castrozza/Passo Rolle, Alpe Lusia/San Pellegrino e Civetta.

Tra il 4 e il 7 dicembre è prevista l’apertura delle aree Alta Badia, Val Gardena/Alpe di Siusi, Val di Fassa e Rio Pusteria-Bressanone.

Il circuito Sellaronda sarà aperto dal 5 dicembre 2019 al 14 aprile 2020, mentre il Giro della Grande Guerra dal 28 dicembre 2019 al 22 marzo 2020.

Per la stagione invernale 2019/2020 sono stati investiti oltre 100 milioni di euro per la realizzazione di nuovi impianti in sostituzione di quelli già esistenti, per piste nuove e rinnovate e per un innevamento programmato che garantisca la sciabilità sin da inizio stagione.

I nuovi impianti si trovano nelle zone di Cortina d'Ampezzo, Plan de Corones, Alta Badia, Val Gardena/Alpe di Siusi, Obereggen, 3 Cime Dolomiti e San Martino di Castrozza/Passo Rolle.

La chiusura della stagione invernale 2019/2020 è prevista tra il 22 marzo e il 5 maggio a seconda dei comprensori sciistici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA