Questo sito contribuisce alla audience de

FISI rinnovato l'accordo con il Trentino fino al 2020

FISI rinnovato l'accordo con il Trentino fino al 2020
Trentino#fisi rinnovo accordo #Trentino

FISI rinnovato l'accordo con il Trentino fino al 2020

Il Trentino sempre più ombelico del mondo, una vocazione turistico-sportiva sempre più destagionalizzata, non solo sci d’inverno e attività all’aperto d’estate ma eventi e location per allenamenti di altissimo livello, tutto l’anno.

Gli atleti provenienti da tutto il mondo trovano in queste terre ottime strutture e una grande organizzazione, che gli consentono di ottimizzare gli  allenamenti. A giugno e a luglio sono state le selezioni di pallavolo e pallacanestro a scegliere questa parte d’Italia per preparare gli impegni internazionali dei mesi successivi. 

In inverno saranno le Nazionali azzurre di sci alpino e di salto e combinata nordica a sfruttare le qualità di questa  terra dotata di strutture e di infrastrutture di eccellenza. Saranno Val di Fassa, con la pista Aloch di Pozza di Fassa, e Val di Fiemme, con lo Stadio del Salto di Predazzo e il Centro del Fondo di Lago di Tesero, le sedi di allenamento per azzurri delle discipline invernali, in virtù di un rinnovo quadriennale della partnership tra il territorio e la Fisi. 

 «Il rinnovo della partnership con la Fisi va a rafforzare ulteriormente lo stretto rapporto instauratosi negli ultimi anni con i colori azzurri - spiega Tiziano Mellarini, assessore allo sport della Provincia autonoma di Trento - considerando che nei mesi scorsi anche le Nazionali di pallavolo, pallacanestro ed hockey su ghiaccio avevano scelto il Trentino per svolgere i propri allenamenti e i propri raduni. La nostra è una terra di sportivi, ricca di impianti e di strutture all’avanguardia, e la presenza di grandi campioni non può che essere un valore aggiunto e un fattore determinante per trasmettere ai giovani i veri valori dello sport. Si tratta di un accordo importante, che abbiamo scelto di rinnovare con convinzione e che aiuta a comunicare un’immagine di un Trentino sempre più sportivo e dinamico".

"L'accordo ratificato rende ancor più solido il rapporto fra la Federazione e il Trentino - conferma il Presidente Flavio Roda -. Avremo la possibilità di lavorare fianco a fianco almeno fino al 2020, con la possibilità di sfruttare molte opportunità. Le sedi di allenamento della Val di Fassa per lo sci alpino e della Val di Fiemme per il nordico sono di grande supporto per il lavoro delle nostre squadre e voglio ringraziare anche gli organizzatori delle gare di Coppa del mondo che fanno un ottimo lavoro. Trentino continua a sostenerci anche con la sponsorizzazione della tessera federale, un ulteriore segno dell'attenzione che la provincia di Trento ha nei confronti della FISI".

#FISI RINNOVO ACCORDO #TRENTINO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Approfondimenti

Madonna di Campiglio
Madonna di Campiglio COMPRENSORIO

Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio Folgarida Marilleva Pinzolo
Val di Fassa
Val di Fassa COMPRENSORIO

Val di Fassa

Madonna di Campiglio Folgarida Marilleva Pinzolo Canazei Campitello di Fassa Alba di Canazei Vigo di Fassa Pozza di Fassa Passo Pordoi