Head Worldcup Rebels e-Race Pro

allroundtopLIVELLO 7

Head Worldcup Rebels e-Race Pro

2021 2023 Versione 2024
sci head Worldcup Rebels e-Race Pro

Cosa dice l'azienda

Il World Cup Rebels e-Race Pro è pensato per chi necessita uno sci altamente performante e preciso sia per cimentarsi in lunghi curvoni che in corto raggi serrati. Come il resto dei modelli World Cup Rebels presenta la nuova tecnologia EMC, l'unico sistema di assorbimento delle vibrazioni elettronico sul mercato, che garantisce minori vibrazioni e aumenta la stabilità. La nuova geometria della spatola consente un'entrata curva ancora più facile.

Capacita: MOLTO ESPERTO (L. 6-7), LIVELLO 7

misure disponibili: 160,165,170,175,180

posizione di marcia: No

Raggio: 148m @ 170

Sidecut:117/69/102 @ 170

Bindings:RACEPLATE WCR 14 + FREEFLEX ST 16

Tecnologie:

Tecnologia : EMC

EMC (Energy Management Circuit) presenta fibre ceramiche piezoelettriche posizionate nella punta e nella coda dello sci. L’energia cinetica viene convertita in energia elettrica che viene “assorbita da dei resistori – tutto questo si traduce in sci più stabili, omogenei nel flex e con scarse vibrazioni quindi ideali per sciare ad alti livelli per tutta la giornata. 

Struttura: Graphene Worldcup Sandwich
Anima: Legno
Particolarità: KERS, Intelligence Technology, GRAPHENE
Soletta: UHM C

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 89 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Nuove livree e tanta sostanza nel nuovo Head Worldcup Rebels e-Race Pro, l’allround performance presentato dalla casa austriaca per la stagione 2023/24. 

Il nuovo Head fa della stabilità, reattività e impulso i suoi cavalli di battaglia, tanto da venir premiato come sci “Scelto dai Tester” per la prossima stagione, come migliore proposta nella categoria per impulso e reattività

L’arco medio è il suo punto di forza racconta Federico Palmero, è “stabile in entrata e in conduzione” chiude il piemontese, “è progressivo e rapido, stabile sia in inversione che in ingresso curva” conferma Nicholas Pellegrini, “fa della stabilità il suo punto di forza” chiude Giulia Antonucci. 

Il nuovo Head si distingue per la capacità di essere sempre stabile e non soffrire cambiamenti improvvisi del terreno, riuscendo sempre a offrire il meglio di sè in molti frangenti. L’ingresso curva è rapido, l’esecuzione molto precisa e in chiusura di curva ti proietta in quella successiva, senza momenti morti e con grande velocità. “E’ uno sci completo, intuitivo facile e ben strutturato, sia a bassa velocità che quando si va più veloci” spiega giustamente Matteo Garino. La parte femminile del nostro Test Team, invece, accusa la pesantezza della struttura e la conseguente difficoltà di gestione nel corto raggio e a basse velocità. La struttura rigida e l’impulso a fine curva elevato diventano, invece, piccoli difetti quando si inizia a sciarlo molto veloce (la riposta diventa poco graduale spiega Riccardo Giacomel)  e inizia a diventare impreciso (Federico Palmero), saltellando un po’. 

Lo sci è in ogni caso completo, centra il profilo, è rapidissimo nell’esecuzione e si offre a sciatori di alto livello, amanti più che altro dell’arco medio, dotati di buona preparazione sia fisica che tecnica. 

 

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Sci molto progressivo e...”

Nicholas Pellegrini

Nicholas Pellegrini Allenatore di I° Livello di sci alpino

“stabile ad alte...”

Valeria Poncet

Valeria Poncet Allenatore di III Livello

“maneggevole, facile in...”

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

“uno sci completo,...”

Matteo Garino

Matteo Garino Maestro di Sci e Allenatore di II Livello

“bello nei pianetti e su...”

Laura Jardi

Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino e Allenatrice II° livello

“La stabilità...”

Giulia Antonucci

Giulia Antonucci Maestra di sci

“L'arco medio è...”

Federico Palmero

Federico Palmero Allenatore di III° Livello Sci

Tutti i tester
Nicholas Pellegrini Nicholas Pellegrini Allenatore di I° Livello di sci alpino
Valeria Poncet Valeria Poncet Allenatore di III Livello
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Matteo Garino Matteo Garino Maestro di Sci e Allenatore di II Livello
Laura Jardi Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino e Allenatrice II° livello
Giulia Antonucci Giulia Antonucci Maestra di sci
Federico Palmero Federico Palmero Allenatore di III° Livello Sci