Questo sito contribuisce alla audience de

Head Worldcup Rebels i.Race Pro

allroundtopLIVELLO 6/7

Head Worldcup Rebels i.Race Pro

COSA DICE L'AZIENDA

Il WCR iRace PRO è lo sci che consente di compiere curvoni larghi ad alta velocità e curva rapide e reattive.
La struttura è la stessa del WCR iSpeed PRO.
La costruzione assicura un'aderenza costante dalla punta alla coda dello sci. Grazie all'introduzione del GRAPHENE, infatti, la distribuzione delle masse è stata modificata al fine di proporzionare meglio lo spessore tra punta-centro-coda. Ciò si traduce in un flex dello sci ancora più armonico e graduale assicurando una tenuta laterale e torsionale lungo tutto lo sci.
L'utilizzo dell'innovativo attacco Freeflex EVO 16 consente allo sci di lavorare in maniera naturale grazie al sistema di slittamento del puntale che garantisce un punto di contatto costante, anche in fase di curva, tra scarpone e attacco.
Grazie alla nuova piastra, già utilizzata dai nostri atleti in Coppa del Mondo, lo sci risulta ancora più performante e armonico nella deformazione

Capacita: ESPERTO, LIVELLO 6/7

Lunghezza: 160,165,170,175,180

Raggio: 15,5m @ 175

Sidecut:102/68/122 @ 175

Terreno:100% Pista

Bindings:FREEFLEX EVO 16

Sci head Worldcup Rebels i.Race Pro

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 90 %
    4.313
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

La novità della corsa stagione in casa Head viene riproposta anche per la stagione 2019/20 e si conferma uno degli sci di alto livello per raggi intermedi tra i più apprezzati al nostro test.

Grazie all’idea di unire la struttura dell’i.Speed Pro con le sciancrature più turistiche dell’i.Race, Head ha ottenuto uno sci che è risultato il migliore della categoria in maneggevolezza, comfort, impulso nel cambio di spigolo e nelle curve medio-ampie, tutto questo gli è valso la Gold medal tra gli sci “Scelti dai Tester” per la stagione 2019/20.

Lo sci è un attrezzo polivalente di alto livello, riesce ad essere stabile ma non affaticare eccessivamente lo sciatore, riesce a essere maneggevole senza peccare in precisione.

E’ “incollato alla neve” spiega Rolando Bertolina, “aggressivo nella prima parte di curva, ma stabile ed energico” fa eco Giordano Magri.

Grazie alla sciancratura lo sci gira bene senza fatica, è molto intuitivo soprattutto nella prima parte di curva, mentre la chiusura è veramente facile da gestire. La struttura dà infatti un’ottima risposta elastica, aiuta lo sciatore e lo asseconda in ogni fase della curva.

Questo Head si può tranquillamente sciare a velocità medio-alte anche “su neve mossa risulta ben equilibrato” (Isabel Anghilante) ma ad andature più blande non presenta i classici inconvenienti degli sci incollati al terreno, risultando sempre facile da girare (Stefano Belingheri).

La struttura lo rende un po’ troppo pesante ai piedi (Isabel Anghilante) e fin troppo aggressivo ad alte velocità (Riccardo Nardelli) ma sono inconvenienti perfettamente compatibili con lo sci e la tipologia di sciatori a cui si rivolge, centrando pienamente il profilo descritto dalla casa.

Stabile ed energico

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Molto stabile in neve mossa, ben equilibrato

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

Sci molto bello ad alte velocità

Riccardo Nardelli

Riccardo Nardelli Maestro di sci

Incollato alla neve: ottima struttura

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

Sci facile ma stabile, gira bene senza fatica

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Sci da definirsi un giocattolo, per gli amanti...

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Uno sci molto intuitivo e maneggevole. Queste...

Laura Jardi

Laura Jardi Asp. Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Permette un buon ingresso in curva e di fare le...

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

Il raggio corto abbinato a questa struttura rende...

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

Bellissimo in chiusura curva, ottima risposta...

Massimiliano Novena

Massimiliano Novena Redazione Neveitalia

Stabile e preciso con un ottima struttura

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

Un bello sci, facile e allo stesso tempo preciso...

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

L'opinione di chi l'ha provato
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Riccardo Nardelli Riccardo Nardelli Maestro di sci
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Laura Jardi Laura Jardi Asp. Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Massimiliano Novena Massimiliano Novena Redazione Neveitalia
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Tecnologie:

Struttura: Graphene Worldcup Sandwich
Anima: Legno
Particolarità: KERS, Intelligence Technology, GRAPHENE
Lamine:
Soletta: UHM C