Questo sito contribuisce alla audience de

Volkl Racetiger SL Pro

SlalomESPERTO

Volkl Racetiger SL Pro

COSA DICE L'AZIENDA

Il Racetiger SL di nuova concezione realizzato con tecnologia 3D.Glass si presenta con un nuovo e più ampio Sidecut pari a 127 mm sulla punta, 103 mm sulla coda e invariato a 68 mm sotto lo scarpone. La versione Pro presenta inoltre la finitura da competizione approvata per la coppa del mondo con un'inclinazione di 0,8° sulla base e 87,6° ai lati. Questo sci carver da slalom super versatile con profilo Rocker è dotato di anima Speedwall in legno multistrato con lo strato di legno extraduro posizionato subito dietro il fianchetto per maggiore stabilità e aderenza. Grazie alla piastra da 10 mm pre-montata e la sciata tranquilla garantita da UVO 3D, il Racetiger SL permette di affrontare facilmente le curve veloci su pista e fuori pista.

Capacita: ESPERTO, ESPERTO

Lunghezza: 165

Raggio: 12,6m @ 165

Sidecut:127/68/103 @ 165

Bindings:Marker X-cell 12, Marker X-cell 16, Marker X-cell 18

Sci volkl Racetiger SL Pro

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 86 %
    4.111
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

Völkl rinnova, non solo nelle grafiche, il Racetiger SL con un nuovo UVO 3D, che da adesso smorza le vibrazioni non solo orizzontali ma anche in senso verticale e la nuova costruzione “3D glass”.
Il risultato è uno sci ancora più centrato del passato, con una “maneggevolezza al top” (Andrea Odinotte), “leggero e al tempo stesso stabile” (Riccardo Giacomel), “maneggevole e veloce in ingresso curva” (Giovanni Manfrini).
Il Völkl Racetiger SL UVO 3D, nella sua versione 2018/19, riceve la menzione come sci “Scelto dai Tester” grazie alla sua maneggevolezza. E’ infatti lo sci lo slalom carver con il più alto punteggio alla voce maneggevolezza per la prossima stagione, grazie alla struttura centrata e alla sciancratura non esagerata, due elementi che combinati offrono un prodotto che sembra leggero in impostazione di curva, ma con ottima stabilità e precisione in conduzione.

Sia sciato a livello turistico che con curve da slalom, rimane “preciso e stabile e sempre facile da utilizzare” (Alex Favaro). Lo sci ha pochi difetti, tende a diventare instabile sulla neve più dura e nelle curve ampie rende meno rispetto ad altri slalom, ma sono i sacrifici da sopportare per avere uno sci così maneggevole nell’arco di curva naturale.

Sci facile e divertenteTiene molto bene sotto il...

Walter Nus

Walter Nus Maestro di sci

Preciso. Sembra leggero ma sta sempre dove lo...

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

Maneggevolezza al top senza compromessi

Andrea Odinotte

Andrea Odinotte Allenatore di II° livello

Uno sci facile

Max Novena

Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Sci facile

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

Sci stabile e preciso in tutti gli archi di...

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Buona stabilità!

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

Maneggevole leggero e al tempo stesso stabile a...

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

Stabile e allo stesso tempo intuitivo

Laura Jardi

Laura Jardi Maestra di Sci

Molto maneggevole e veloce in ingresso curva

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

L'opinione di chi l'ha provato
Walter Nus Walter Nus Maestro di sci
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Andrea Odinotte Andrea Odinotte Allenatore di II° livello
Max Novena Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Laura Jardi Laura Jardi Maestra di Sci
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Tecnologie:

Marker Worldcup Interface
3D.Glass
Speedwall Multilayer Woodcore
Powered by Titanium
Race Finish
Base P-Tex 4500
Full Sidewall