Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Hero Master 21 R21 WC

GiganteAGONISTA

Rossignol Hero Master 21 R21 WC

2014 2015 Versione 2016 2017 2018 2019
sci rossignol Hero Master 21 R21 WC

Cosa dice l'azienda

Per Rossignol “competizione” è fin dal 1907 uno stile di vita, significa condivisione e passione, una fiamma inestinguibile che lega tutti coloro che hanno provato l’eccitazione del cancelletto di partenza, il brivido della velocità, la gioia indescrivibile della vittoria. Grandi e piccini, campioni olimpici o agonisti occasionali, tutti vivono momenti di intense emozioni, tutti vivono momenti eroici. Hero Master, come tutti i prodotti racing di Rossignol, è il risultato della grande esperienza nel settore delle competizioni, di infiniti test sulla neve condotti dagli atleti e di un unico credo: realizzare prodotti imbattibili che siano i migliori alleati nelle vittorie. Le normative FIS introdotte negli ultimi due anni, hanno infatti spinto gli ingegneri del reparto racing Rossignol a trovare, con l’aiuto dei nostri atleti, soluzioni efficaci e durature per facilitare l’entrata in curva ed aumentare le prestazioni in conduzione e svincolo. Proprio per questo è stata sviluppata una nuova ed innovativa tecnologia: il “Prop Tech”, che facilita l'ingresso in curva e permette una condotta più armonica grazie a una migliore gestione della rigidità torsionale. Presente nella parte anteriore dello sci, in corrispondenza degli elementi grafici che la evidenziano all’interno della nuova veste grafica (Black mat), permette anche agli sciatori non agonisti di usufruire dei suoi enormi vantaggi. Il “Prop Tech” si unisce a tutte le altre tecnologie già messe a punto e approvate dai migliori atleti Rossignol: Cascade Tip, Rectangular Sandwich wood core Titanal fibro/metal ed il nuovo profilo Power Turn Rocker e al nuovo pacchetto Interfaccia R21 WC, più l’attacco Axial3 150 con la nuova tecnologia “ROCKERFLEX”. Il risultato sulla neve è sensazionale: appoggi ultra-potenti e ultra-precisi, tenuta e slancio senza eguali, reattività, potenza e stabilità perfetta a velocità elevate, per uno sci dedicato a sciatori tecnici ed esperti che ricercano prestazioni World Cup con geometrie non FIS approved.

Capacita: AGONISTA, AGONISTA

misure disponibili: 175,180,

posizione di marcia: No

Raggio: 22m @ 180

Sidecut:114/71/97 @ 180

Terreno:100% pista

Tecnologie:

Struttura: WC Rectangular Sandwich fibro/metal
Anima: Wood core/ Titanal
Tecnologia: Prop Tech / Camber 90% high/Rocker 10% low
Sistema di interfaccia: R21 WC
Attacco: Axial3 150 Rockerflex

WC RECTANGULAR SANDWICH FIBRO/METAL: La stessa struttura utilizzata sui prodotti World Cup. PROP TECH: Sistema trasversale di liberazione del flex dello sci. Lo strato di rinforzo superiore in zicral è sagomato longitudinalmente sulla parte anteriore dello sci, per una migliore facilità di entrata in curva ed una più elevata presa di spigolo.
CASCADE TIP: La particolare struttura della spatola prevede che i due strati superiori (uno in metallo e l’altro in fibra di vetro) siano progressivamente più corti rispetto allo strato di base. L’obiettivo è quello di ridurre l’inerzia e il peso della spatola, per uno sci più vivace e flessibile. Tale struttura garantisce anche un miglior controllo della torsione della spatola, per una maggiore tenuta e un comportamento molto preciso in curva.
POWER TURN ROCKER: Sul 90% della lunghezza, questo sci è dotato di una curvatura alta che offre potenza, reattività, e stabilità. Il restante 10%, sulla spatola, presenta un Rocker basso che consente di affrontare le curve con grande facilità e controllo.
TITANAL: La fibra di vetro associata a una piastra in titanal, struttura che ha dato prova di sé in gara, assicura maggiore potenza, più tenuta e un comportamento estremamente preciso in curva.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 80 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Sarebbe veramente difficile migliorare ulteriormente il Rossignol Hero Master, ed infatti i tecnici francesi non sono intervenuti sulla struttura bensì sul comparto piastra e attacco, reso più prestazionale grazie ad un rocker sulla talloniera.
Il Rossignol Hero Master 21 R21 WC si conferma anche quest'anno tra gli sci più prestazionali "liberamente acquistabili" in negozio, avvicinandosi totalmente ad una proposta race rispetto ad un semplice allround gigante.
L'aspetto che più traspare dal Rossignol Hero Master è che, fin dalla prima discesa, è l'intuitività e la confidenza che l'attrezzo concede, pur essendo così prestazionale. 
Non serve la classica mezza pista per capire come risponde: fin dalle prime curve lo sci si dimostra "ottimo da ogni punto di vista" sintetizza ottimamente l'istruttore Stefano Belingheri, uno sci che "si esalta nell'ingresso curva" racconta Denis Kaneider e perfettamente aderente al terreno: "si ha la sensazione di guidare un 4x4" conclude Anastasia Cigolla.
Accanto alla maneggevolezza traspare un'elevatissima "stabilità e reattività" (Denis Kaneider) nell'inversione e nella gestione della curva, uno sci "di cui ci si puo' fidare a spingere molto sull'acceleratore" (Anastasia Cigolla) e che fa dei punti di forza la "stabilità e precisione" conclude Tiziano Riva
Sostanzialmente non emergono difetti per questa macchina da guerra, se non una leggera difficoltà nella gestione degli archi stretti.
Lo sci centra pienamente il profilo descritto dalla casa, anche se si posiziona ampiamente fuori dalla categoria di racecarver gigante.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

Ottimo in Stabilità

Gianni Romè

Gianni Romè Logistica Test

“Un ottimo sci,...”

Valentina Pepino

Valentina Pepino Allenatore di 3° livello

“Stabile in tutti gli...”

Giulia Gianesini

Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Si ha la sensazione di...”

Anastasia Cigolla

Anastasia Cigolla Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Ottimo da ogni punto di...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Mix esplosivo di...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“Stabilita' e precisione.”

Tiziano Riva

Tiziano Riva Allenatore di 3° livello

“Stabile e reattivo. Si...”

Denis Kaneider

Denis Kaneider Allenatore di 2° livello

“Stabile e preciso anche...”

Luciano Magi

Luciano Magi Allenatore di 3° livello

“Molto reattivo e...”

Andrea Odinotte

Andrea Odinotte Allenatore di 2° livello

Tutti i tester
Gianni Romè Gianni Romè Logistica Test
Valentina Pepino Valentina Pepino Allenatore di 3° livello
Giulia Gianesini Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Anastasia Cigolla Anastasia Cigolla Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Tiziano Riva Tiziano Riva Allenatore di 3° livello
Denis Kaneider Denis Kaneider Allenatore di 2° livello
Luciano Magi Luciano Magi Allenatore di 3° livello
Andrea Odinotte Andrea Odinotte Allenatore di 2° livello