Questo sito contribuisce alla audience de

Nordica Transfire 78 Ti Evo CT

AllRoundINTERMEDIOAllMountain Pista

Nordica Transfire 78 Ti Evo CT

sci nordica Transfire 78 Ti Evo CT

Cosa dice l'azienda

Lo sci si è evoluto negli ultimi anni e TRANSFIRE rende accessibili ad un'ampia gamma di sciatori le più moderne forme di sci e tecnologie negli scarponi.
Il momento più cruciale nell'affrontare una curva è il cambio di spigolo.  Lo sci TRANSFIRE presenta una nuova evoluzione della tecnologia Early Rise cam ROCK che nello specifico consente di curvare in modo più facile ed efficace.

Capacita: INTERMEDIO, INTERMEDIO

Lunghezza: 152,160,168,176

posizione di marcia: No

Raggio: 15m @ 168

Sidecut:130/78/108 @ 168

Terreno:100% Pista

Tecnologie:

PRFILO CAMROCK INTUITIVE
Questo profilo esclusivo è un'evoluzione della tecnologia Early Rise.
Le Zone di Transfer (TZ) abbinano la tecnologia Early Rise Rocker a una nuova sciancratura che mantiene il suo punto di massima ampiezza di 5 volte più lungo rispetto a uno sci tradizionale. Ne risultano un profilo e una sciancratura che lavorano in sinergia per offrire i vantaggi del rocker senza tuttavia rinunciare all’energia dinamica di uno sci con camber tradizionale. Le TZ in punta permettono di ottenere un cambio di spigolo più preciso ed efficace in curva, aumentando l’equilibrio dello sciatore; la coda, moderatamente rialzata, rende invece lo sci incredibilmente facile da condurre in uscita dalla curva.

EVOPLATE
La nuovissima tecnologia EVO PLATE di Nordica è stata progettata per rivolgersi specificatamente alle esigenze dello sci moderno.
• EVO PLATE propone un design del 25% più ampio rispetto al plate tradizionale: ciò significa una trasmissione della potenza più diretta agli sci di oggi, più larghi rispetto al passato.
• EVO PLATE utilizza punti di fissaggio allo sci simili a quelli della piastra World Cup Plate di Nordica, al fine di migliorare la distribuzione della potenza anteriore e posteriore.
• Infine, EVO PLATE è stata progettata con la posizione di angolatura più naturale possibile, che migliora sensibilmente l'equilibrio dello sciatore e la flessione della caviglia, come richiesto dallo sci active di oggi.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 80 %
    3.66
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

Il Nordica Transfire 78 si propone come uno sci allround, pensato per turisti avanzati e riesce a soddisfare praticamente ogni richiesta di questi sciatori, soprattutto nelle curve medio-ampie, risultando invece difficile da condurre nelle curve ad ampio raggio, difettando leggermente in maneggevolezza e sicurezza della conduzione.
Il terreno duro è il suo terreno ideale, anche se non disdegna qualche divagazione su terreni più soffici, vista la sua sciancratura elevata al centro.
In definitiva, grazie ad una buona presa di spigolo e alla facile conduzione lo sci è sempre intuitivo e riuscirà a soddisfare il turista elevato in cerca di un buon attrezzo, unico punto dolente, oltre alle curve ampie ad andatura agonistica, è la leggera difficoltà nel cambio di ritmo.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

facile l'inversione spigoli

Walter Galli

Walter Galli Maestro di sci e Giornalista sportivo.

Ottimo in Stabilità

Edoardo Galli

Edoardo Galli Allenatore 1° livello

ottimo sci x turisti, si sente la mancanza dell'edt 

Pier Ducoli

Pier Ducoli Testatore NeveItalia

su neve dura' ben tirata reagisce bene e prontamente. Buona presa di spigolo, buono al cambio curva

Cristina Ducoli

Cristina Ducoli Ski Tester Neveitalia

risponde al profilo, è facile e di buona conduzione, è solo carente nel cambio di ritmo

Federico Casnati

Federico Casnati Testatore e Giornalista sportivo

Tutti i tester
Walter Galli Walter Galli Maestro di sci e Giornalista sportivo.
Edoardo Galli Edoardo Galli Allenatore 1° livello
Pier Ducoli Pier Ducoli Testatore NeveItalia
Cristina Ducoli Cristina Ducoli Ski Tester Neveitalia
Federico Casnati Federico Casnati Testatore e Giornalista sportivo