Questo sito contribuisce alla audience de

Sci velocità, la stagione in... tre gare: Origone secondo (col podio n° 100) di giornata e nella generale

Simone Origone sempre più nella leggenda: Coppa del Mondo n° 11 per il fuoriclasse valdostano
Sci di velocitàcoppa del mondo 2020/21

Sci velocità, la stagione in... tre gare: Origone secondo (col podio n° 100) di giornata e nella generale

La Coppa del Mondo è stata assegnata con le sole tre prove disputate a Idre Fjall: il valdostano cede lo scettro al francese Billy, mentre Valentina Greggio anch'essa seconda sia nella gara odierna che in classifica alle spalle della svedese Backlund.

Un doppio secondo posto di giornata e la piazza d'onore anche nella classifica generale, già definitiva, della Coppa del Mondo di sci velocità.

Per Simone Origone e Valentina Greggio un sabato agrodolce in quel di Idre Fjall, con la stagione che è stata racchiusa (a causa della cancellazione degli appuntamenti previsti a Vars) nella sola tappa svedese, con le sfere di cristallo assegnate con tre gare disputate, da giovedì a quest'oggi. E così il fuoriclasse valdostano ha ceduto lo scettro, dopo aver vinto 12 Coppe del Mondo, al francese Simon Billy che ha firmato la terza vittoria consecutiva imponendosi ancora con la velocità di 178,69 km/h, con la quale ha staccato di oltre 2 km/h lo stesso Origone, secondo davanti all'austriaco Manuel Kramer che non è andato oltre i 176,42 km/h.

L'azzurro si è consolato con il podio numero 100 nel circuito e alla fine il secondo posto nella generale con 220 punti contro i 300 di Billy, mentre Kramer ha concluso terzo a quota 200. Per quanto riguarda la prova odierna, nona posizione per Ivan Origone con 173,34 km/h, mentre i giovani Jean Daniel Pession e Samuele Capello si sono collocati al ventunesimo e venticinquesimo posto.

A livello femminile, trionfo svedese con la dominatrice delle ultime stagioni, Britta Backlund, che ha legittimato il primo posto nella generale con la seconda vittoria della tre giorni, realizzata con la velocità di 172,20 km/h contro i 171 km/h di Valentina Greggio, seconda davanti all'altra padrona di casa, Hanna Matslofva con 170,44 km/h.

Backlund si è così imposta nella generale con 280 punti, per il terzo trofeo dello sci velocità dopo quelli del 2019 e 2020, davanti a Greggio che ha raccolto 230 punti dopo essere tornata ieri al successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
35
Consensi sui social