Lunedì 24 Settembre, 15:51
Utenti online: 1172
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Fisi Pentaphoto

Bis di Valentina Greggio e Simone Origone nelle seconde gare di Coppa del Mondo di Salla

Valentina Greggio vince la Coppa del Mondo di sci di velocitÓ

Nuova doppia vittoria per l’Italia dello sci di velocità ieri sulle nevi finlandesi di Salla, i protagonisti sono ancora Valentina Greggio e Simone Origone.

Il 38enne valdostano di Ayas ha conquistato la terza vittoria su quattro gare stagionali e la 36a in carriera in Coppa del Mondo con la velocità di 166,81 km/h, alle sue spalle si invertono i protagonisti sui gradini più bassi del podio rispetto a sabato: secondo è l’austriaco Manuel Kramer (165,37), terzo il francese Bastien Montes (164,87). Settimo Ivan Origone (163,08), fratello minore di Simone, decimo Emilio Giacomelli (160,94).

La 26enne verbanese è arrivata a quota 19 vittorie di fila in Coppa del Mondo, 20 contando anche gli ultimi Mondiali, facendo segnare una velocità media di 161,91 km/h, alle sue spalle son finite come sabato le francesi Celia Martinez (160,32) e Karine Dubouchet. Inutile dire che i due azzurri sono nettamente in testa nelle rispettive classifiche di Coppa del Mondo, la cui prossima tappa sarà a Sun Peaks, in Canada, con tre gare dal 5 al 7 marzo.

Twitter: @aquila1968

ę RIPRODUZIONE RISERVATA