Questo sito contribuisce alla audience de

Speed Skating: Italia nella storia! Vince per la prima volta l'Oro nella Team Pursuit maschile

Speed Skating: Italia nella storia! Vince per la prima volta l'Oro nella Team Pursuit maschile
Info foto

GETTY IMAGES

Speed Skatingcampionati mondiali

Speed Skating: Italia nella storia! Vince per la prima volta l'Oro nella Team Pursuit maschile

Andrea Giovannini, Davide Ghiotto e Michele Malfatti, a coronamento di una stagione nella quale non sono mai scesi dal podio in Coppa del Mondo, conquistano il titolo mondiale ai Campionati Mondiali di Calgary. 

Il team italiano, sceso in pista nell'ultimo turno con la Norvegia, ottiene i migliori passaggi del lotto a partire dal terzo giro degli otto previsti e vede crescere il suo vantaggio fino al trionfo finale. Giovannini, Ghiotto e Malfatti fermano i cronometri sul tempo di 3.35.00 e precedono di 1.07 secondi la Norvegia e di 1.72 secondi il Canada. 

Per l'Italia si tratta del primo titolo mondiale nella Team Pursuit dove, in passato, erano state conquistate due medaglie d'Argento: nel 2005 a Inzell con Enrico Fabris, Matteo Anesi e Ippolito Sanfratello e nel 2008 a Nagano con Luca Stefani a sostituire Sanfratello. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
913
Consensi sui social

Si parla ancora di Speed Skating

Speed Skating

Speed Skating: la grande Irene Schouten si ritira da vincente a 31 anni

Massimo Brignolo, Lunedì 19 Febbraio 2024

Più letti in Sport invernali

Ai Campionati italiani a squadre di Carona vincono le coppie Boffelli/Oberbacher e De Silvestro/Murada

Ai Campionati italiani a squadre di Carona vincono le coppie Boffelli/Oberbacher e De Silvestro/Murada

La località brembana ospita la tappa finale della Coppa Italia di sci alpinismo, valida per l’assegnazione dei titoli assoluti nazionali nelle gare a squadre. Nella competizione dedicata ad Angelo Parravicini, trionfano le coppie composte da William Boffelli e Alex Oberbacher, battendo i favoriti Boscacci/Magnini, e da Alba De Silvestro e Giulia Murada in ambito femminile.