Questo sito contribuisce alla audience de

Slittino: ad Oberhof "back to back" di Felix Loch. Geisenberger firma il 50° successo in carriera. Weekend nero per l'Italia

Slittino: ad Oberhof back to back di Felix Loch. Geisenberger firma il 50° successo in carriera. Weekend nero per l'Italia
Info foto

getty images (getty images (Ph

Slittinocoppa del mondo

Slittino: ad Oberhof "back to back" di Felix Loch. Geisenberger firma il 50° successo in carriera. Weekend nero per l'Italia

Il tedesco si avvicina sempre di più alla conquista della sua settima Coppa del Mondo, che potrebbe già arrivare nella prossima tappa di Igls. Natalie Geisenberger vince e raggiunge quota cinquanta successi in Coppa del Mondo, guadagnando punti importanti alla connazionale Taubitz. Nel doppio successo per gli austriaci Steu-Koller, sempre più vicini alla vittoria della Coppa del Mondo. Brutto weekend per la squadra azzurra: il miglior risultato lo portano a casa Rieder-Rastner, quinti nella gara di doppio.

Non ci sono più aggettivi per descrivere Felix Loch: vincendo ad Oberhof, lo slittinista di Sonneberg ha conquistato l'ottava vittoria stagionale, avvicinando sempre di più la matematica vittoria della Coppa del Mondo generale, che potrebbe già avvenire ad Igls, il prossimo weekend. 

Loch ha dominato la gara precedendo, rispettivamente per 24 e 44 centesimi, gli austriaci Jonas Mueller e David Gleirscher. Fuori dal podio gli altri due atleti tedeschi di punta: 4° Johannes Ludwig, 5° Max Langhenan.

Male la squadra italiana: il migliore è stato Dominik Fischnaller, 10°, seguito dal cugino Kevin, 11°. Ancora più indietro gli altri due azzurri in gara: Lukas Gufler 25° e Alex Gufler 32°.

Nella gara femminile Natalie Geisenberger conquista il 50° successo in Coppa del Mondo. Grande prova da parte della padrona di casa che ha battuto nettamente l'austriaca Madeleine Egle, al secondo podio della cariera. Terza piazza per un'altra atleta tedesca: Anna Berreiter. Quarta la vincitrice di Sigulda, Tatyana Ivanova, quinta la principale avversaria di Geisenbergerg nella lotta alla classifica generale di Coppa del Mondo, Julia Taubitz, che perde diversi punti sulla rivale e compagna di squadra, ma che allo stesso tempo rimane favorita in virtù della tappa di Igls, dove potrà marcare punti pesantissimi.

Per l'Italia si salva solo Andrea Voetter, buona ottava a fine gara. Indietro Verena Hofer, diciassettesima, e Nina Zoeggeler, ventisettesima.

Gli austriaci Steu-Koller invece si avvicinano sempre di più alla loro prima Coppa del Mondo di doppio. Ad Oberhof il successo sui padroni di casa Wendl-Artl è arrivato per soli nove millesimi, recuperando ben tre posizioni dalla prima manche; 3° posto per i fratelli lettoni Sics, sempre presenti nelle zone alte della classifica in queste ultime gare. 

Per il doppio austriaco, dunque, potrebbe arrivare un trofeo che manca all'Austria dalla stagione 2011-2012, quando trionfarono i fratelli Linger, prima del monopolio tedesco sulla classifica di doppio.

Manca l'acuto in casa azzurra: Ludwig Rieder e Patrick Rastner concludono quinti. Top ten anche per Ivan Nagler e Fabian Malleier, noni. Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner invece hanno chiuso all'11° posto. 

#SLITTINO #OBERHOF #LOCH
© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social