Questo sito contribuisce alla audience de

Lo squadrone azzurro dello slittino: c'è il faro Dominik Fischnaller e su pista naturale Lanthaler & Co.

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Slittinostagione 2022/23

Lo squadrone azzurro dello slittino: c'è il faro Dominik Fischnaller e su pista naturale Lanthaler & Co.

I team azzurri per l'annata 2022/23: per le discipline del budello, il bob propone 17 atleti nei quadri di una nazionale che vuole risalire la china.

Il faro Dominik Fischnaller e una squadra di qualità, anche a livello femminile.

L'Italia dello slittino su pista artificiale si presenta in vista della prossima stagione con 24 atleti in organico, guidati naturalmente dal direttore tecnico Armin Zoeggeler.

In squadra A ben 15 elementi: si tratta del bronzo olimpico Dominik Fischnaller, punta di diamante del team con il cugino Kevin Fischnaller, Leon Felderer, Lukas Gufler, Fabian Malleier, Simon Kainzwaldner, Ivan Nagler, Patrick Rastner, Emanuel Rieder e Ludwig Rieder, a livello femminile c'è il quintetto formato da Sandra Robatscher, Nina Zoeggeler, Verena Hofer, Andrea Voetter e Marion Oberhofer. Quattro gli junior (Alex Gufler, Lukas Peccei, Annalena Huber, Nadia Falkensteiner), cinque nel team “Giovani” con Philipp Brunner, Leon Haselrieder, Manuel Weissensteiner, Alexandra Oberstolz e Katharina Sofie Kofler.

Venti gli atleti facenti parte del gruppo dello slittino su pista naturale che da anni regala enormi soddisfazioni e avrà Leander Moroder quale nuovo dt. Squadra A guidata da quella fuoriclasse che risponde al nome di Evelyn Lanthaler, assieme alle compagne Greta Pinggera, Nadine Staffler e Daniela Mittermair, e super team maschile con Patrick Pigneter, Florian Clara, Stefan Federer, Fabian Brunner, Alex Gruber, Daniel Gruber, Matthias Lambacher, Patrick Lambacher e Mathias Troger. Nella “B” troviamo Anton Gruber, Florian Haselrieder, Alex Oberhofer, Hannes Unterholzner, Jenny Castiglioni, Katharina Hofer e Ivonne Nueller.

 

BOB

 

Diciassette gli azzurri del bob inseriti nelle squadre nazionali per la prossima stagione, con Maurizio Oioli in qualità di direttore tecnico (anche del settore skeleton, di cui abbiamo parlato ieri).

Squadra “A” con 8 uomini: Patrick Baumgartner, Lorenzo Bilotti, Eric Fantazzini, Robert Mircea, Alex Pagnini, José Delmas Obou, Mattia Variola e Alex Verginer. Tre le donne, ovvero Giada Andreutti, Anna Schenk e Tania Vicenzino, mentre sono 6 gli atleti in squadra “B” con Mauro Colantoni, Enrico Ghilardini, Isalbet Juarez, Matteo Perin, Elena Bosco e Giulia Chenet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
48
Consensi sui social