Questo sito contribuisce alla audience de

Veltins EisArena - Winterberg

SkeletonIBSFsliding #Gaspari Fisiofficial #Winterberg

Veltins EisArena - Winterberg

LA PISTA

Il tracciato del Hochsauerland, è stato completato nel 1977 divenendo il secondo budello tedesco della storia dotato di un impianto di refrigerazione artificiale. Nel corso degli anni la pista di Winterberg ha subito parecchie modifiche, in particolare nel biennio 2005-2006 quando sono stati effettuati numerosi lavori di restauro e fissate le nuove partenze. Il budello tedesco infatti, è uno dei pochi al mondo ad avere tre start point diversi per le tre discipline dello slittino.

Winterberg ha ospitato nel 2000 la prima storica edizione iridata del bob femminile, evento che è ritornato nella cittadina tedesca anche nel 2003. A livello di skeleton invece la pista della Renania Settentrionale-Vestfalia ospita prove di Coppa del Mondo maschile dall'edizione 1988-1989, mentre il massimo circuito femminile vi ha fatto il suo debutto a partire dalla stagione 2007-2008.

Lo scorso febbraio il budello dell'Hochsauerland ha ospitato i campionati del mondo di bob e skeleton che a livello maschile sono stati vinti dal lettone Martins Dukurs, mentre tra le donne si è imposta la britannica Elizabeth Yarnold.

Tra i punti caratteristici di questo impianto spiccano: le prime tre curve denominate Omega, la curva 7 o meglio un kreisel di 270 gradi che prende il nome della marca di birra locale Veltins, e infine il labirinto posizionato sulla parte conclusiva del percorso, che è costituito dalle curve 11,12 e 13.

 

CARATTERISTICHE


I RECORD



IBSFSLIDING #GASPARI FISIOFFICIAL #WINTERBERG
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social