Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri dello skeleton a Cortina per cinque giorni di lavoro atletico, dove arriverà anche la nazionale di bob

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Skeletonallenamenti azzurri

Azzurri dello skeleton a Cortina per cinque giorni di lavoro atletico, dove arriverà anche la nazionale di bob

Dal 20 al 25 giugno, doppio impegno per ragazze e ragazzi del team guidato da Maurizio Oioli.

Il direttore sportivo Maurizio Oioli ha convocato tredici azzurri per il raduno delle squadre di Coppa del Mondo e Coppa Europa di skeleton che si terrà a Cortina, da domenica 20 a venerdì 25 giugno. Agli ordini dei tecnici Milko Campus e Andrea Gallina, gireranno sul pistino di spinta alternando sessioni di atletica i vari Mattia Gaspari, Giovanni Marchetti, Marvin Moscara, Gabriele Marenchino, Pietro Drovanti, Manuel Schwaerzer, Giovanni Pontiggia, Francesco Pellicani, Angel Osakue, Alessandra Fumagalli, Alessia Crippa, Valentina Margaglio e Chiara Duzioni.

Nella stessa località bellunese e sempre per sei giornate di lavoro, ecco arrivare anche 14 atleti della nazionale di bob su pista artificiale; agli ordini dei tecnici Giovanni Mulassano, Simone Bertazzo e Marco Boni, ecco impegnati Patrick Baumgartner, Enrico Gilardini, Eric Fantazzini, Alex Pagnini, Mattia Variola, Lorenzo Bilotti, Alex Verginer, Robert Mircea, Costantino Ughi, Josè Obou, Elena Scarpellini, Giada Andreutti, Tania Vicenzino e Silvia Taini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
44
Consensi sui social