Questo sito contribuisce alla audience de

Pellegrino lanciatissimo: "Punto alla coppa sprint e a far bene nelle distance. Planica, Davos e Dresda fondamentali"

Estate 'calda' per Pellegrino e De Fabiani: ecco tutti gli impegni del duo valdostano
Info foto

Getty Images

Sci Nordicointervista

Pellegrino lanciatissimo: "Punto alla coppa sprint e a far bene nelle distance. Planica, Davos e Dresda fondamentali"

L'asso azzurro del fondo a poche ore dall'esordio in Coppa del Mondo: parte da Ruka la rincorsa alla sfera di cristallo conquistata 4 anni fa.

Chicco Pellegrino è già carico a mille, e non potrebbe essere altrimenti visto e considerato che la sua stagione comincerà con una delle quattordici gare sprint previste in questa maxi Coppa del Mondo, al via venerdì con le prove in classico di Ruka.

Intervistato da fisi.org, il valdostano e punta del movimento azzurro si è detto fiducioso a poche ore dall'opening finlandese, con un chiaro obiettivo in testa, dopo essere salito sul podio della graduatoria sprint nelle ultime cinque stagioni: “Dopo tre anni consecutivi conclusi al 2° posto, vorrei provare a vincere di nuovo la Coppa del Mondo nella mia specialità, come successe quattro anni fa, proprio quando non c'erano altri grandi appuntamenti.

Il calendario prevede una suddivisione equa delle gare, sette in pattinato e altrettante in classico, quelle su cui punterò maggiormente le mie carte saranno quelle con punteggio pieno come Davos, Planica e Dresda. Continuerò però ad insistere sulle distance, già a Ruka potrei avere le risposte che cerco e capiremo così se impostare ulteriormente la preparazione su questo tipo di gara, oppure tenere le sprint come filo conduttore. Sarà un'annata impegnativa perchè... mi verrebbe voglia di farle tutte. Purtroppo, il calendario non ti permette di essere sempre presente, per cui strategicamente occorrerà essere furbi nell'ascoltare il proprio corpo per selezionare le tappe giuste in cui tirare il fiato e allenarsi al meglio per le gare nelle quali, invece, è possibile vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
39
Consensi sui social