Martedì 12 Novembre, 9:02
Utenti online: 28
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

foto di FISI FVG

Lo sci di fondo italiano perde un simbolo: è scomparsa a 84 anni Fides Romanin, prima portabandiera donna ai Giochi

Lo sci di fondo italiano perde un simbolo: è scomparsa a 84 anni Fides Romanin, prima portabandiera donna ai Giochi

E' mancata nella sua Forni Avoltri un'atleta straordinaria per tutto il movimento.

Lo sci di fondo italiano ha perso nella notte un simbolo: a 84 anni è scomparsa Fides Romanin, prima donna italiana portabandiera ad un'edizione dei Giochi Olimpici Invernali, in occasione della rassegna a cinque cerchi di Oslo 1952.

Assieme all’altra friulana nonché coetanea Ildegarda Taffra, Fides Romanin è stata inoltre la prima azzurra in gara nel fondo in una gara olimpica, esperienza che dopo Oslo fece anche a Cortina 1956.

La Romanin, che vestì i colori della Monte Coglians, partecipò anche ai Mondiali di Falun 1954 e nel suo palmares vanta 10 medaglie ai Campionati Italiani, ottenute tra il 1951 e il 1959, con due ori, cinque argenti e tre bronzi. Il presidente della FISI FVG, Maurizio Dunnhofer, oltre al consiglio direttivo e a tutto il mondo dello sci regionale, ha rivolto immediatamente ai familiari di Fides le più sentite condoglianze, alle quali ovviamente ci uniamo da parte di tutta la redazione di NeveItalia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA