Questo sito contribuisce alla audience de

Salto con gli sci: Loutitt vince a Zao e fa la storia del Canada, Tschofenig primo in qualificazione a Zakopane

Salto con gli sci: Loutitt vince a Zao e fa la storia del Canada, Tschofenig primo in qualificazione a Zakopane
Sci NordicoCoppa del Mondo

Salto con gli sci: Loutitt vince a Zao e fa la storia del Canada, Tschofenig primo in qualificazione a Zakopane

Dopo nemmeno una settimana di pausa la Coppa del Mondo di salto con gli sci maschile è tornata in scena questo pomeriggio a Zakopane (Pol), dove si è disputata la qualificazione alla gara di domenica. Il settore femminile, dopo Sapporo, è rimasto nel sol levante per spostarsi a Zao, dove è arrivata una storica vittoria per la canadese Loutitt.

La classe 2004 di Calgary si è imposta nettamente nella prima gara di Zao, dove sabato si disputerà una prova a coppie, mentre domenica è in programma Gara-2. Loutitt ha regalato al suo paese la prima vittoria della storia nel salto con gli femminile, grazie a una prima serie dominata, che le ha permesso di scavare un solco incolmabile per tutte le avversarie, a partire dalla padrona della classifica di Coppa del Mondo Eva Pinkelnig, alla fine distante 8.5 pti. Terza piazza invece per un'altra austriaca, Chiara Kreuzer, che ha relegato ai piedi del podio la tedesca Selina Freitag 4a e la slovena Nika Kriznar 5a, con Althaus 6a. In casa Italia è arrivato il 21° posto di Lara Malsiner, mentre non ha conquistato punti Jessica, 33a.

Nel pomeriggio, a Zakopane, si è invece disputata la qualificazione alla gara di domenica, mentre domani è in programma una prova a squadre. Il migliore di giornata è stato Daniel Tschofenig, capace di andare vicino al punto HS, fissato a 140 m, e di mettersi alle spalle Dawid Kubacki e Anze Lanisek, distanti rispettivamente 3.9 e 6.7 pti. Ha fatto invece più fatica, con condizioni di vento non facili, Halvor Egner Granerud, 11°. La qualificazione è stata comunque interlocutoria, dal momento che erano iscritti solo 51 atleti e il solo Lejsek non prenderà parte alla prima serie di domenica. Assenti gli azzurri, che stanno preparando la trasferta giapponese della prossima settimana in quel di Planica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
33
Consensi sui social