Martedì 16 Luglio, 6:55
Utenti online: 374
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Getty Images

Azzurri del salto a Predazzo per una tre giorni di lavoro: la prossima settimana spazio alle ragazze

Azzurri del salto a Predazzo per una tre giorni di lavoro: la prossima settimana spazio alle ragazze

Mentre si avvicina l'avvio della stagione estiva con il Summer Grand Prix aperto a Wisla dal 19 al 21 luglio, la nazionale italiana scalda i motori.

Dalla giornata di giovedì sino a sabato 13 luglio, infatti, gli azzurri del salto sono al lavoro sul trampolino di Predazzo per una tre giorni molto importante.

Il gruppo di Coppa del Mondo, quello formato da Alex Insam, Daniele Varesco e Federico Cecon, guidati dal direttore tecnico Federico Rigoni e dall'allenatore responsabile Andrea Morassi, si testerà utilizzando l'impianto trentino per un primo raduno.

Anche la squadra di CdM femminile è pronta ad affrontare quattro giorni sullo stesso trampolino: da giovedì 18 sino a domenica 21 luglio, a Predazzo (che a settembre ospiterà alcune tappe dell'Alpen Cup di salto e combinata nordica) ci saranno le ragazze con Manuela e Lara Malsiner in compagnia di Elena Runggaldier, assieme all'allenatore responsabile Janko Zwitter e al tecnico materiali Sebastian Colloredo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA