Martedì 25 Giugno, 15:52
Utenti online: 618
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Stefan Horngacher è il nuovo capo allenatore della Germania

Stefan Horngacher è il nuovo capo allenatore della Germania

Ieri la federazione tedesca ha ufficializzato l'ingaggio del tecnico che negli ultimi anni ha portato la Polonia ad essere la nazione guida a livello mondiale del salto con gli sci maschile. 

Il quarantanovenne ex saltatore austriaco, già membro dello staff tecnico teutonico tra il 2006 e il 2016, ha firmato un contratto fino alla stagione 2021/22. Horngacher prende quindi il posto di Werner Schuster, che due settimane fa ha lasciato la carica di head coach della Germania dopo undici anni, e avrà il compito di traghettare il team tedesco verso i mondiali di Oberstdorf 2021 e i Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022. 

Nonostante le voci si rincorressero ormai da mesi, la notizia in Polonia è deflagrata come una bomba ad orologeria. La federazione polacca, dopo aver valutato diverse candidature, ha optato per la linea della continuità, nominando come nuovo capo allenatore il ceco Michal Dolezal, negli ultimi anni assistente di Horngacher. 

A Dolezal spetterà quindi il difficile compito di mantenere Stoch e compagni ai livelli toccati nelle ultime stagioni, nelle quali la Polonia è diventata nazione leader a livello mondiale. 

In cerca di conferme dopo un ottimo inverno, durante il quale è esploso il talento di Killian Peier e Simon Ammann è tornato su buoni livelli, è la Svizzera, che oggi ha confermato la collaborazione con il tecnico Ronny Hornschuh. 

Il mercato dei tecnici nel salto maschile è in pieno fermento, nelle prossime settimane vedremo quali saranno le scelte della FISI. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA