Domenica 15 Settembre, 10:21
Utenti online: 763
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di fisi.org

Matteo Tanel apre vincendo il Mini Tour Rollerski Trentino: il trionfo sul Bondone tiene tutto aperto

Matteo Tanel apre vincendo il Mini Tour Rollerski Trentino: il trionfo sul Bondone tiene tutto aperto

Le finali della Coppa del Mondo di skiroll cominciano con tanti sorrisi azzurri, in attesa della sprint di venerdì a Trento.

Matteo Tanel, in piena corsa per la sfera di cristallo assoluta, si è preso la vittoria nella prima prova del Mini Tour Rollerski Trentino, ovvero la gara uphill a tecnica classica sui 5 km, andata in scena sul Monte Bondone.

Il trentino ha preceduto il rumeno Paul Pepene e l'altro azzurro Luca Curti, rispettivamente di 7”5 e 18”8, ma la notizia migliore di giornata è relativa ai risultati dei diretti rivali per la CdM, con lo svedese Gustafsson solo 15esimo e il norvegese Andresen 22°; piazzamenti che portano Tanel in vetta alla classifica generale alla vigilia degli ultimi tre appuntamenti stagionali, dalla sprint di Trento alle due gare in Val di Fiemme, per provare a coronare il sogno davanti al pubblico di casa, domenica al Cermis.

Tra le donne, si è imposta sui 2,5 km in classico la solita Linn Soemskar, davanti alla russa Chernousova e all'altra svedese Olsson; prima azzurra all'8° posto Lisa Bolzan, distanziata di 48” dalla vincitrice, con Anna Bolzan 11esima a 1'18”.

Tra gli junior, invece, ha cominciato alla grande Laura Mortagna che, grazie al 3° posto nella gara vinta dall'ucraina Kovalova, che l'ha preceduta di 24” (nel mezzo la russa Potapova), è balzata in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo. Positive anche le prove di Elisa Sordello e Maria Gismondi, rispettivamente quarta e quinta, con Giulia Cozzi nona e Alba Mortagna 11esima. Tra i maschietti, infine, lo splendido successo di Riccardo Masiero sui 2,5 km in classico, con il 2001 azzurro che ha staccato di 4 secondi il norvegese Korsaeth e di 13 lo svedese Ekberg. Buono anche il 5° posto di Andrea Gartner, davanti a Gianmarco Gatti (7°) e Giovanni Lorenzetti (8°), con Alberto Tognetti 13esimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA