Venerdì 18 Ottobre, 13:37
Utenti online: 34
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

foto di AFP

Grand Prix a Klingenthal: due azzurre e Samuel Costa in top ten nella serata di Geraghty-Moats e Rehrl

Grand Prix a Klingenthal: due azzurre e Samuel Costa in top ten nella serata di Geraghty-Moats e Rehrl

Seconda tappa positiva per gli alfieri di una nazionale italiana che ha cominciato bene la stagione di combinata nordica.

Sì, perchè dopo la vittoria nella staffetta mista dello scorso week-end a Oberwiesenthal che ha aperto il Summer Grand Prix 2019, azzurri e azzurre hanno fatto bene anche nella gara individuale, sia tra le donne che nel settore maschile, andata in scena oggi a Klingenthal.

Nella gara femminile, sono arrivati un 7° e un 9° posto per Annika Sieff e Daniela Dejori; tra prova sul trampolino HS85 e 5 km sugli skiroll, le giovani combinatiste italiane sono arrivate al traguardo con un ritardo rispettivamente di 1'42” e 1'58” dalla statunitense Tara Geraghty-Moats, che ha regolato tutte le rivali dopo aver firmato il miglior punteggio sul salto. Al secondo posto la russa Stefaniya Nadymova, staccata di 21”9, e la tedesca Jenny Nowak arrivata a 22”1.

La classifica del Grand Prix dopo due delle quattro tappe in programma vede in testa Geraghty-Moats a punteggio pieno, seguono Nadymova con 160 e Nowak con 120 punti, mentre Sieff è quinta con 86 e Dejori settima con 58.

In serata si è conclusa anche la gara maschile, conquistata da Franz-Josef Rehrl che ha fatto la differenza sul trampolino, andato in scena dopo la prova sui 10 km in skiroll che aveva aperto la contesa; alle spalle dell'austriaco, ecco Akito Watabe staccato di 3,7 punti, con 3° posto ex-aequo per il giapponese Yamamoto e il polacco Kupczak, staccati di 10,1 pt dalla testa, mentre Eric Frenzel si è piazzato sesto. Gli azzurri? Buon 10° Samuel Costa, davanti di una posizione rispetto ad Aaron Kostner, mentre Raffaele Buzzi è sceso sino al 36° posto dopo aver concluso in terza piazza la frazione d'apertura.

Prossimo appuntamento? Già sabato 31 agosto in quel di Oberhof.

© RIPRODUZIONE RISERVATA