Questo sito contribuisce alla audience de

L'Italia chiude in bellezza il Mondiale jr di sci d'erba: altro oro per Zamboni in slalom, Schiavetti 3°

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci d'erbamondiali sci erba

L'Italia chiude in bellezza il Mondiale jr di sci d'erba: altro oro per Zamboni in slalom, Schiavetti 3°

A Neudorf, nuovo titolo per il giovane trentino, ma arriva una seconda medaglia azzurra nella stessa gara. Tra le donne, Milesi out e l'Austria questa volta vince la sfida con la Repubblica Ceca.

Due ori e due quarti posti, per un'altra rassegna iridata giovanile da incorniciare per Filippo Zamboni, faro del movimento azzurro dello sci d'erba che si è regalato, ai campionati del mondo juniores di Neudorf, altre due medaglie nella giornata di chiusura dedicata agli slalom.

Tra i pali stretti il favorito era lui, il trentino già rimontante nella super combinata di giovedì valsa il suo primo titolo nell'evento in terra tedesca; Zamboni non ha tradito piazzando una 2^ manche strepitosa e la giornata della nazionale è stata completata dal bellissimo bronzo di Nicolò Schiavetti (a 1"74 dal connazionale, tra di loro di nuovo il ceco Borak argento a 26 centesimi da Filippo), che meritava questa soddisfazione dopo aver sfiorato il podio in super-g e in super combinata, uscendo poi ieri in gigante (che Zamboni aveva concluso 4°).

Dopo le quattro medaglie dello scorso Mondiale di categoria, per il ragazzo di Campiglio si penserà solo ai seniores, dove già lotta al livello dei top.

I piazzamenti degli altri azzurri: 6° Michael Bertagno, 7° Roberto Cerentin, 14° Nicolò Pettini, 16° Alex Galler, 17° Nathan Seganti e 19° Otto Pasini.

Lo slalom femminile ha parlato austriaco, con la ceca Eliska Rejchrtova, ieri d'oro tra le porte larghe, costretta all'argento distante 26 centesimi da Emma Eberhardt, con le biancorosse in trionfo grazie anche al terzo posto (a 81 centesimi dalla compagna di squadra) di Tina Hetfleisch, grande protagonista di questo campionato del mondo che per Federica Milesi, unica italiana al via, si è concluso con l'uscita nella 2^ manche odierna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
178
Consensi sui social