Questo sito contribuisce alla audience de

Gran finale a Livigno con il tris di Sofia Parravicini negli slalom FIS NJR. Giorgia Collomb vicina al podio a Pfelders

Foto di Redazione
Info foto

Sporting Club Livigno

Sci Alpinogare fis

Gran finale a Livigno con il tris di Sofia Parravicini negli slalom FIS NJR. Giorgia Collomb vicina al podio a Pfelders

Termina il lungo appuntamento sulle nevi valtellinese, giornata ricca con varie gare tecniche anche a Passo Monte Croce e in Val Casies. Tutti i risultati.

Altra giornata ricca di appuntamenti FIS sulle nevi italiane, a partire da Livigno che ha ospitato una settimana intensissima di gare.

Oggi il gran finale con altri due slalom NJR, con Sofia Parravicini nuovamente super protagonista: la giovane lombarda classe 2005 ha firmato il tris personale, battendo questa volta l'australiana Zali Sutton, seconda con 34 centesimi di distacco, e Linda Amidei che ha concluso terza (+ 0”67). Successo targato sempre Sci Club Lecco anche tra i maschietti, con Andrea Bertoldini senza rivali, visto che è stato capace di rifilare 1”81 a Luca Banchi e 1”96 a Jacopo Ferretti, terzo.

A Pfelders, lo slalom FIS a livello femminile conferma la crescita di Giorgia Collomb, con il talento valdostano che si prende un bel 5° posto, alle spalle solo della svedese Emelie Henning, vincitrice con margine davanti alle tedesche Fischer, Marschel e Mangold. La gara FIS NJR dei ragazzi, invece, ha premiato l'albanese Denni Xhepa, con altri tre giovani di casa Germania dal 2° al 4° posto, ovvero Weiss, Witte e Brandis che hanno preceduto Giorgio Garnier, primo italiano in quinta piazza. Domenica altri due slalom nella località altoatesina.

Slalom FIS NJR andati in scena pure a Passo Monte Croce: tra le ragazze nuovo sigillo per Caterina Sinigoi, al primo posto con 93 centesimi di vantaggio rispetto a Beatrice Rosca e con 2”96 sulla terza classificata, Benedetta Loda. Al maschile, altro podio tutto azzurro con Alex Ostolidi che ha regolato Marco De Zanna (+ 0”63) e Arturo Severi (+ 0”73).

Infine, l'apertura in Val Casies (domenica ci saranno altre due gare), con doppio slalom FIS NJR: Chayenne Kostner brucia per 11 centesimi Alexia Tabarelli (con Ellis Pellizzari terza) nella gara femminile, mentre Stefano Pizzato precede di un decimo Davide Leonardo Seppi e di 57 centesimi Diego Bucciardini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
29
Consensi sui social

Approfondimenti

Livigno
Informazioni turistiche

Livigno

Livigno, Carosello 3000, Mottolino