Mercoledì 22 Novembre, 19:42
Utenti online: 1553
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Frattura alla tibia destra per Simone Wild e a una costola per Rok Perko

Frattura alla tibia destra per Simone Wild e di una costola per Rok Perko

Altri due infortuni in questa fase prestagionale senza pace per i protagonisti della Coppa del Mondo di sci alpino.

La svizzera Simone Wild è caduta ieri in allenamento durante un allenamento di gigante in preparazione alla gara di Sölden sul ghiacciaio del Diavolezza procurandosi la frattura della tibia della gamba destra, l’infortunio non richiede intervento chirurgico. Ulteriori esami verranno effettuati alla clinica universitaria Balgrist di Zurigo all’inizio della prossima settimana per poi pianificare in modo ottimale il ritorno sugli sci, e comunque la 23enne del Canton Zurigo dovrà restare ferma per parecchie settimane.

In casa Slovenia altro infortunio anche se meno grave di quello di Ilka Štuhec. Stavolta è toccato a Rok Perko, che in una sessione di allenamento a Kaunertal ha accusato dolori al torace appena sceso in pista. Trasportato all’ospedale, gli è stata riscontrata la frattura della quinta costola del lato destro.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA