Venerdì 15 Novembre, 18:53
Utenti online: 35
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di Getty Images

Vincent Kriechmayr vince il superG di Åre. Secondo Christof Innerhofer

Vincent Kriechmayr vince il superG di Åre. Secondo Christof Innerhofer

Vincent Kiriechmayr fa il bis e dopo la discesa libera di ieri vince anche oggi il supergigante di Åre davanti al nostro Christof Innerhofer che finalmente torna sul podio nell'ultima gara della stagione. L'azzurro è giunto secondo a soli 4 centesimi dall'austriaco. Terzi,a pari merito,  Aksel lund Svindal e Thomas Dressen con un distacco di 8 centesimi.

La classifica prosegue con Hannes Reichelt quinto, Kjetil Jansrud sesto, Mauro Caviezel settimo, Josef Ferstl ottavo, Christian Walder nono e Marcel Hirscher decimo.  Gli altri cinque atleti che prendono punti sono il campione del mondo Juniores, Marco Odermatt, undicesimo, Max Franz dodicesimo, Matthias Mayer e Alexis Pinturault tredicesimi a pari merito e Dustin Cook quindicesimo. Non prende punti invece Dominik Paris che giunge diciannovesimo.

La Coppa di specialità era già stata vinta matematicamente da Kjetil Jansrud nel supergigante a Kvitfjell. Il norvegese è in testa alla classifica con 400 punti davanti al vincitore di oggi, Vincent Kriechmayr, secondo con 320 punti, e ad Aksel Lund Svndal, terzo con 274 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA