Questo sito contribuisce alla audience de

Si chiude anche la stagione dei velocisti transalpini a Courchevel: riposo solo... fino a maggio

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Si chiude anche la stagione dei velocisti transalpini a Courchevel: riposo solo... fino a maggio

Allegre e compagni in allenamento sulle nevi della stazione savoiarda; Yannick Bertrand spiega a "Ski Chrono" il lavoro svolto in condizioni ancora perfette.

Allenamenti primaverili che proseguono per tante squadre nazionali e tra queste, c'è anche quella francese di velocità che può sfruttare al meglio gli impianti di Courchevel.

Nella stazione dell'Alta Savoia la neve e le basse temperature non mancano tanto che, dopo il lavoro individuale svolto da Alexis Pinturault nei giorni scorsi, il team dei discesisti di Xavier Fournier ha concluso la stagione 2020/21 prima allenandosi sulla Stade Emile-Allais, la pista per le discipline tecniche che ospita la Coppa del Mondo, poi in quota con un lavoro sulla velocità grazie ad un tracciato di 45 secondi ricavato dai tecnici transalpini.

Yannick Bertrand, l'ex discesista che lavora nello staff francese da anni, ha spiegato quanto fatto in questi giorni, con l'ultima sessione della stagione andata in scena ieri, ai colleghi di Ski Chrono. “Abbiamo trovato ottime condizioni e i ragazzi (tutti presenti, ad eccezione di Bailet che ha già staccato e ovviamente degli infortunati Roger, Muzaton e Giraud-Moine) hanno potuto testare materiale. Con sette giri da 45”, abbiamo messo assieme un buon lavoro. Riprenderemo a maggio”.

Programma ancora da stabilire nel dettaglio, ma il break sarà davvero breve...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
50
Consensi sui social

Approfondimenti

Les 3 Vallées
Informazioni turistiche

Les 3 Vallées

Val Thorens, Les Menuires, Méribel, Courchevel

Ultimi in scialpino

Per Livio Magoni comincia l'avventura con Meta Hrovat: Potenziale anche in slalom, da giugno allo Stelvio

Per Livio Magoni comincia l'avventura con Meta Hrovat: Potenziale anche in slalom, da giugno allo Stelvio

A Lubiana, la federsci slovena ha annunciato le scelte per la stagione 2021/22. Nel team femminile ecco l'allenatore bergamasco, che seguirà in particolare la slalomgigantista già quattro volte a podio in CdM. Abbiamo parlato con lui delle prospettive di Meta (anche in super-g, ma lì ci vorrà tempo) e del nuovo progetto del Magoni International Ski Team che nascerà presto...