Domenica 18 Agosto, 16:56
Utenti online: 934
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di Getty Images

Marcel Hirscher trionfa nello slalom speciale di Val d'Isere. Sesto Stefano Gross

MARCEL HIRSCHER

Dopo una prima manche sottotono, l'austriaco Marcel Hirscher è interprete di una strepitosa seconda parte di gara e risale dall'ottava posizione alla prima vincendo lo slalom speciale di Val d'Isere davanti al norvegese Henrik Kristoffersen, staccato di 39 centesimi, e allo svedese Andre Myhrer staccato di 40 centesimi.

Qui il risultato completo della gara

 

Un po' di rammarico per il nostro azzurro Stefano Gross che, in testa alla prima manche, scivola in sesta posizione. Non erano certamente condizioni facili quelle di oggi visto che la gara è stata disputata sotto un'intensa nevicata e quindi con scarsa visibilità. Ma sappiamo anche bene che Stefano Gross è uno di quegli atleti che si adatta a tutte le condizioni.

Scende dal podio Michael Matt che giunge quarto. Seguono Jonathan Nordbotten quinto, Fritz Dopfer settimo alle spalle di Stefano Gross (6°), Mattias Hargin ottavo, Sebastian Foss-Solevaag nono a pari merito con l'austriaco Marco Schwarz che recupera ben 19 posizioni.

Tra gli azzurri qualificati nella seconda manche figura, oltre a Steefano Gross, solo Cristian Deville che con il pettorale 49 ocnclude in 23esima posizione. Era dallo slalom speciale di Kitzbuhel del 25 gennaio 2015 che l'azzurro non prendeva punti in Coppa del Mondo.

Le avverse condizioni meteorologiche hanno messo in difficoltà alcuni atleti come  Alexis Pinturault, Luca Aerni, Erik Read e David Chodounsky che sono usciti di scena nella seconda manche.

Con il trionfo di oggi Marcel Hrscher conquista la 47esima vittoria in Coppa del Mondo di cui la 21esima in slalom speciale. Mancano solamentre tre vittorie per eguagliare il numero di successi di Alberto Tomba.

Video : AUDI FIS Ski World Cup Val d'Isère - Slalom di Marcel Hirscher

© RIPRODUZIONE RISERVATA