Questo sito contribuisce alla audience de

Gino Caviezel come il fratello Mauro in passato: ha scelto Atomic per puntare al vertice in gigante

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Sci Alpinomateriali

Gino Caviezel come il fratello Mauro in passato: ha scelto Atomic per puntare al vertice in gigante

E' ufficiale il passaggio del classe '92 grigionese da Dynastar (con tante soddisfazioni e 3 podi in CdM) al marchio austriaco, mentre Luke Winters ha confermato che anche nel 2024/25, dopo il cambio nel corso della passata stagione, avrà ai piedi materiale Fischer.

Come il fratello Mauro, che da atleta “Redster” vinse la Coppa del Mondo di super-g 2019/20 prima delle tante cadute e dell'amaro annuncio del ritiro nel corso dell'inverno 2022/23, anche Gino Caviezel utilizzerà materiale Atomic.

A partire dalla stagione 2024/25, il 31enne elvetico avrà quindi un nuovo supporto dopo sei anni con Dynastar, brand con il quale è arrivato a livelli importanti, se pensiamo ai tre podi raccolti in Coppa del Mondo, l'ultimo con il secondo posto nel gigante di Schladming nel gennaio 2023, mentre nell'ultima annata agonistica è arrivata una top five, in occasione della gara tra le porte larghe di Palisades Tahoe.

Confermato per il prossimo anno il legame tra Luke Winters, slalomista statunitense in cerca di continuità dopo aver mostrato solo a sprazzi una qualità di rilievo tra i pali stretti, e il marchio Fischer che il classe 1997 aveva già scelto nel corso del 2023/24, visto che da Schladming in poi aveva cambiato lasciando Dynastar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
137
Consensi sui social