Questo sito contribuisce alla audience de

E se Marco Odermatt tenesse aperta la coppa sino alle finali? In gigante è battaglia totale

E sedf
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinole classifiche di coppa

E se Marco Odermatt tenesse aperta la coppa sino alle finali? In gigante è battaglia totale

Le classifiche di Coppa del Mondo dopo il secondo gigante di Bansko: Pinturault sempre solido al comando della generale, ma l'elvetico è "solo" a 210 punti con 5 gare veloci e 4 tecniche al termine della stagione.

Dopo l'infortunio occorso al detentore della sfera di cristallo, Aleksander Aamodt Kilde, tutti hanno pronosticato Alexis Pinturault vincitore ormai certo della sua prima Coppa del Mondo assoluta.

Il francese non ha tradito continuando a macinare punti, ma a nove gare dalla conclusione il margine non è incolmabile per l'unico atleta che sembra poter ancora insidiare il transalpino: dopo il 2° posto odierno a Bansko, Marco Odermatt si ritrova a 210 punti da Alexis e va considerato che il prossimo week-end di Saalbach, con due discese e un super-g, può risultare favorevole all'elvetico che, ovviamente, dovrà innalzare ulteriormente il suo livello nella velocità per avere un minimo di chances.

Complessivamente, rimangono in calendario 3 discese, 2 super-g, 2 giganti e 2 slalom: Pinturault rimane favoritissimo, ma la partita probabilmente non verrà chiusa prima delle gare tecniche delle finali di Lenzerheide. In ottica coppa di gigante, invece, tutto apertissimo con lo stesso Odermatt a soli 25 punti dal rivale francese, mentre il passo falso odierno costa a Zubcic un pesante -64 quando mancano solo due prove.

Nella WCSL di specialità, come spiegato più volte oggi è arrivato il sorpasso di Luca De Aliprandini nei confronti di Kristoffersen al 7° posto, con il norvegese fuori dal primo sotto gruppo dopo anni e il trentino alla sua “prima” a Kranjska Gora, mentre irrompe nei 15, considerati gli infortunati, Stefan Brennsteiner reduce dal 3° e dal 5° posto ottenuti nei due giganti in Bulgaria.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GIGANTE MASCHILE (8/10)

 

Alexis Pinturault 550 pt, 2° Marco Odermatt 525, 3° Filip Zubcic 486, 4° Loic Meillard 313, 5° Mathieu Faivre 273, 6° Justin Murisier 221, 7° Zan Kranjec 219, 8° Tommy Ford 200, 9° Lucas Braathen 191, 10° Aleksander Aamodt Kilde 180, 11° Thibaut Favrot 170, 12° Henrik Kristoffersen 168, 13° Luca De Aliprandini 167, 14° Stefan Brennsteiner 156, 15° Gino Caviezel 150, 24° Giovanni Borsotti 82, 26° Riccardo Tonetti 59, 38° Manfred Moelgg 18, 41° Filippo Della Vite 15, 42° Hannes Zingerle 13, 48° Roberto Nani 8, 50° Stefano Baruffaldi 7, 56° Alex Hofer 5.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GENERALE MASCHILE (29/38)

 

Alexis Pinturault 1034 pt, 2° Marco Odermatt 824, 3° Marco Schwarz 718, 4° Loic Meillard 630, 5° Matthias Mayer 604, 6° Filip Zubcic 602, 7° Henrik Kristoffersen 587, 8° Aleksandr Aamodt Kilde 560, 9° Vincent Kriechmayr 515, 10° Beat Feuz 487, 11° Ramon Zenhaeusern 443, 12° Manuel Feller 423, 13° Sebastian Foss-Solevaag 405, 14° Dominik Paris 376, 15° Clément Noel 373, 23° Christof Innerhofer 263, 43° Luca De Aliprandini 167, 49° Manfred Moelgg 151, 57° Alex Vinatzer 132, 70° Giovanni Borsotti 82, 76° Stefano Gross 69, 76° Matteo Marsaglia 69, 80° Riccardo Tonetti 59, 86° Giuliano Razzoli 51, 89° Simon Maurberger 46, 109° Emanuele Buzzi 22, 113° Florian Schieder 18, 119° Filippo Della Vite 15, 121° Tommaso Sala 14, 123° Hannes Zingerle 13, 134° Roberto Nani 8, 138° Stefano Baruffaldi 7, 142° Alex Hofer 5, 145° Guglielmo Bosca 3.

 

WCSL GIGANTE MASCHILE

 

Alexis Pinturault 621 pt, 2° Filip Zubcic 603, 3° Marco Odermatt 563, 4° Mathieu Faivre 414, 5° Loic Meillard 388, 6° Zan Kranjec 325, 7° Luca De Aliprandini 274, 8° Henrik Kristoffersen 269, 9° Tommy Ford (inf.) 249, 10° Justin Murisier 232, 11° Aleksander Aamodt Kilde (inf.) 221, 12° Lucas Braathen (inf.) 216, 13° Marco Schwarz 207, 14° Leif Kristian Nestvold-Haugen 194, 15° Thibaut Favrot 183, 25° Riccardo Tonetti 88, 25° Giovanni Borsotti 88, 41° Manfred Moelgg 21, 43° Giovanni Franzoni 18, 45° Filippo Della Vite 15, 47° Hannes Zingerle 14, 54° Roberto Nani 8, 55° Stefano Baruffaldi 7, 59° Alex Hofer 5, 61° Simon Maurberger (inf.) 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
71
Consensi sui social