Venerdì 26 Aprile, 8:36
Utenti online: 617
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Getty Images

Domenica la grande festa per Innerhofer a Speikboden, primi passi per il recupero dopo l'infortunio al ginocchio

Domenica la grande festa per Innerhofer a Speikboden, primi passi per il recupero dopo l'infortunio al ginocchio

Il fan club del campione altoatesino ha organizzato una giornata intera sugli sci per brindare ad una stagione positiva, prima dello stop ai campionati italiani di Cortina

Per Christof Innerhofer, la stagione 2018/19 era stata davvero molto buona, forse ancor più sul piano delle prestazioni che per i risultati raccolti, visto che il 34enne campione altoatesino puntava deciso a tornare al successo in Coppa del Mondo, dopo tanti anni di digiuno, così come ad una medaglia ai campionati del mondo di Are, dove ha dovuto accontentarsi del 4° posto in super-g.

Sono arrivati tre secondi posti, in discesa a Lake Louise e Bormio e nel super-g della Val Gardena, a soli 5 centesimi da Svindal, qualche rimpianto per le gare di Kitzbuehel e, purtroppo, il gravissimo infortunio proprio nell'ultima gara stagionale. Il super-g dei campionati italiani di Cortina è stato a “Inner” la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, tante settimane di stampelle e una fase di recupero già cominciata e condita nelle prossime ore da un appuntamento che certamente gli strapperà un sorriso in più.

Domenica 14 aprile, infatti, andrà in scena nel comprensorio sciistico di Speikboden la consueta gara del “Christof Innerhofer Fan Club”; si partirà dalle ore 7 alle 8.30 con la consegna dei pettorali nella stazione a valle, mentre l'inizio della competizione è fissato per le 9.30 sulla pista Seenock. Premiazioni dalle 14 a Enzianhutte, con vari premi sorteggiati. L'edizione 2019 presenta la novità della categoria “Nostalgia”, una prova di sci alpinismo che si snoderà dall'arrivo alla partenza e di nuovo fino alla zona d'arrivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA