Per Bassino e compagne è tempo di super-g a Les Deux Alpes, si avvia verso la conclusione il primo raduno azzurro

Foto di Redazione
Sci Alpinoallenamenti azzurri

Per Bassino e compagne è tempo di super-g a Les Deux Alpes, si avvia verso la conclusione il primo raduno azzurro

Primi "giri" di velocità sul ghiacciaio transalpino per le polivalenti del gruppo CdM, ma anche per le slalomgigantiste. Rimarranno in Francia sino al 12 giugno i discesisti del team maschile di Coppa Europa.

Si avvia verso la conclusione, come già avvenuto nei giorni scorsi per i team azzurri di Coppa Europa per quanto riguarda le discipline tecniche, il primo blocco di allenamento dei gruppi CdM della nazionale femminile sulle nevi di Les Deux Alpes.

Su uno dei ghiacciai di riferimento nel periodo estivo, che ha presentato condizioni ottimali e, a parte un paio di giorni con cielo coperto lo scorso week-end, pure splendide giornate di sole per lavorare al meglio, sino a venerdì 7 giugno sono impegnate Marta Bassino e compagne, con la campionessa del mondo di super-g che ieri ha affrontato i primi test pre stagionali di velocità, proprio nella specialità che l'ha vista conquistare il titolo iridato nel 2023.

Assieme alla cuneese e ad Elena Curtoni, stesso lavoro per le polivalenti di coach Feltrin, da Laura Pirovano a Nadia Delago, Roberta Melesi, Teresa Runggaldier, Sara Thaler e Vicky Bernardi.

Allenamento di super-g, però, anche per una parte delle slalomgigantiste che sono da una decina di giorni a Les Deux Alpes, ovvero Rossetti, Peterlini, Della Mea, Sola, Zenere, Platino, Ghisalberti e Collomb. Rimarranno in quota sino al 12 giugno, dopo aver cominciato più tardi il raduno francese, i velocisti del team maschile azzurro di Coppa Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
688
Consensi sui social

Più letti in scialpino

Sofia Goggia torna allo Stelvio: si comincia a fare sul serio, termina il raduno delle polivalenti a Livigno

Sofia Goggia torna allo Stelvio: si comincia a fare sul serio, termina il raduno delle polivalenti a Livigno

La quattro volte vincitrice della CdM di discesa, dopo la due giorni di metà giugno per ritornare sulla neve ad oltre 4 mesi dall'infortunio alla tibia, affronta un secondo e più intenso blocco di lavoro sul ghiacciaio. Allenamento atletico in Valtellina per le sorelle Delago, Melesi, Pirovano, Thaler, Runggaldier e Bernardi, prosegue la preparazione di Bassino, Brignone e Curtoni.