Lunedì 19 Agosto, 20:13
Utenti online: 476
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Mikaela Shiffrin vince il gigante di Soldeu e la coppa di specialità

Mikaela Shiffrin vince il gigante di Soldeu e la coppa di specialità

Alice Robinson mette paura a Mikaela Shiffrin che malgrado un brutto errore sul muro finale vince il gigante femminile delle finali di Coppa del Mondo di Soldeu.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara e le classifiche di Coppa del Mondo!

La statunitense ha preceduto di soli 3 decimi la stupefacente neozelandese arrivando a 60 vittorie in Coppa del Mondo, 17 stagionali, 10 in gigante, 4 stagionali, quest’ultimo suo record personale, e si porta a casa la coppa di specialità, la sua prima delle porte larghe. Primo podio per la Nuova Zelanda dopo oltre 16 anni, dallo slalom di Lenzerheide del 22 dicembre 2002 quando Claudia Riegler fu terza, e questo podio arriva con un’atleta, appunto Robinson, che ci sale a soli 17 anni e 3 mesi essendo nata l’1 dicembre 2001. Inoltre per i kiwi è il primo podio in assoluto in gigante.

Terza a 41 centesimi la slovacca Petra Vlhova che, come Robinson e la francese Tessa Worley, quarta, ha scavalcato la tedesca Viktoria Rebensburg, seconda a metà gara ma che sul muro finale ha sbagliato molto più gravemente di Hirscher terminando quinta. Sesta la svizzera Wendy Holdener, settima l’austriaca Eva-Maria Brem, ormai tornata nell’élite della specialità, ottava l’austriaca Katharina Liensberger al miglior risultato in gigante, nona la svedese Sara Hector, decima la norvegese Mina Fuerst Holtmann. Nessuna azzurra al traguardo, dopo Marta Bassino nella prima manche è uscita anche Federica Brignone.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA