Questo sito contribuisce alla audience de

Il primo slalom senza Shiffrin e Vlhova: apre Hector, n° 6 per Duerr, sono 7 le azzurre in gara domenica

Foto di Redazione
Info foto

2024 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Il primo slalom senza Shiffrin e Vlhova: apre Hector, n° 6 per Duerr, sono 7 le azzurre in gara domenica

A Soldeu si chiude con la sfida tra i pali stretti: tutto apertissimo senza le due superstar, in casa Italia la prima a partire nella manche inaugurale (ore 10.30, la 2^ alle 13.30) sarà Martina Peterlini col numero 27.

Potrà accadere di tutto, con l'assenza di Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, ovvero coloro che anche quest'anno si sono spartite gli 8 slalom disputati sinora (5 Mikaela, 3 Petra).

A Soldeu è tempo di pali stretti, domenica con 1^ manche dalle ore 10.30 e la 2^ alle 13.30 (diretta tv su Eurosport 1 e Rai Sport), tracciate rispettivamente dai tecnici di Stati Uniti e Norvegia. Sara Hector, oggi delusa in gigante con tantissimi errori commessi, partirà col numero 1 e dovrà sfruttarlo al massimo per sognare, chissà, anche il primo trionfo in uno slalom di Coppa del Mondo.

Sfida apertissima, con Liensberger che cerca la rinascita e avrà il 2 sulle spalle, anticipando Moltzan e Swenn Larsson, oltre alla rientrante Michelle Gisin (numero 5) e al potenziale riferimento Lena Duerr, che potrebbe avere strada spianata ma certo non ha il numero ideale su una neve che cederà ben presto, a meno di miracoli nella notte. Popovic uscirà dal cancelletto per settima, poi Truppe, Nullmeyer, Gallhuber e Huber, Meillard col 12 e Rast, attenzione davvero alla svizzera classe 1999, con il 13 mentre Bucik e Ljutic chiuderanno la top 15. Ecco, la croata seconda a Jasna dietro a Shiffrin potrebbe fare saltare il banco, ma il numero di partenza è davvero un handicap.

Dzenifera Germane, fresca di titolo mondiale junior (dominando in maniera impressionante), potrà stupire ancora partendo col 23, poco prima delle sette azzurre iscritte. Martina Peterlini, che ha avvicinato finalmente la top ten a Jasna, sarà la prima col pettorale 27, poi Marta Rossetti col 32 per provare a dimenticare le tante uscite in serie di fine 2023 e inizio 2024, Lara Della Mea col 33 (dopo l'amarissima uscita nel gigante odierno), Beatrice Sola (36), che cerca ancora i primi punti in coppa, infine il trio formato da Tschurtschenthaler, Lorenzi e Mondinelli, in serie dal 48 al 50.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST DELLA 1^ MANCHE

 

SLALOM FEMMINILE – SOLDEU

 

Startlist 1^ manche: 1 Hector, 2 Liensberger, 3 Moltzan, 4 Swenn Larsson, 5 Gisin, 6 Duerr, 7 Popovic, 8 Truppe, 9 Nullmeyer, 10 Gallhuber, 11 Huber, 12 Meillard, 13 Rast, 14 Bucik, 15 Ljutic, 27 Peterlini, 32 Rossetti, 33 Della Mea, 36 Sola, 48 Tschurtschenthaler, 49 Lorenzi, 50 Mondinelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
152
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI