Questo sito contribuisce alla audience de

Giornate intense per Marta Bassino: prima la festa nel suo territorio, poi l'evento benefico a Monaco

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Fan Club Marta Bassino

Sci Alpinola campionessa azzurra

Giornate intense per Marta Bassino: prima la festa nel suo territorio, poi l'evento benefico a Monaco

Domenica, con lo Sci Club Val Vermenagna, la gigantista azzurra si è dedicata ai suoi tifosi. Martedì sera, Marta ha dato il calcio d'inizio dello storico evento benefico (al quale era presente anche Dominik Paris) che fa da contorno al Gran Premio di F1.

Un doppio appuntamento nell'arco di poco più di 48 ore, ricevendo tantissimo affetto da parte degli appassionati che, domenica scorsa, hanno potuto vivere un'intera giornata al fianco di Marta Bassino.

Grazie al lavoro dello Sci Club Val Vermenagna e dei ragazzi del suo fan club ufficiale, la campionessa azzurra ha ricevuto l'abbraccio di tantissimi tifosi (dei quali molti giovani) nell'evento organizzato a Snive, non troppo distante da Borgo San Dalmazzo.

Ieri sera, invece, “Bax” è stata la madrina del “World Stars Football Match”, la partita di calcio benefica organizzata da tempo quale evento collaterale del Gran Premio di Formula 1 che andrà in scena il prossimo week-end nel cuore di Monaco. Un onore per Marta, che ha dato il via allo Stade Louis II per una partita che ha visto scendere in campo, tra gli altri, i campioni del volante Max Verstappen, Charles Leclerc, Fernando Alonso, Carlos Sainz, l'ex iridato Nico Rosberg e un asso del motociclismo come Max Biaggi, ma anche Francesco Totti e... Dominik Paris!

Il tutto in favore dell'Associazione Star Team for the Children per raccogliere fondi in favore dell'infanzia in difficoltà e meno fortunata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
34
Consensi sui social