Mercoledì 22 Maggio, 12:38
Utenti online: 448
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Ester Ledecká prima e Nicol Delago seconda nella seconda prova della Val Gardena

Ester Ledecká prima e Nicol Delago seconda nella seconda prova della Val Gardena

E’ stata la campionessa olimpica di superG Ester Ledecká la più veloce nella seconda prova cronometrata in vista della discesa femminile di Coppa del Mondo della Val Gardena.

Qui il risultato completo e l'analisi della prova!

La 23enne ceca ha preceduto di 4 decimi la padrona di casa Nicol Delago, seconda e che domani gareggerà a 2 km dalla porta di casa sua. Terza e quarta a 43 e a 52 centesimi le due austriache della Stiria Nicole Schmidhofer e Ramona Siebenhofer, quinta la tedesca Michaela Wenig, sesta la slovena Ilka Štuhec, settima e ottava le austriache Mirjam Puchner e Tamara Tippler, nona la norvegese Ragnhild Mowinckel, decima l’austriaca Ricarda Haaser. In entrambe le prove ha fatto da apripista Peter Fill: un ottimo allenamento in attesa di ritrovare la miglior condizione di forma.

Questi i piazzamenti di alcune delle altre protagoniste: dodicesima l’austriaca Nina Ortlieb, tredicesima la svizzera Jasmine Flury, quindicesima la tedesca Kira Weidle, sedicesima la liechtensteiniana Tina Weirather, diciassettesima la francese Romane Miradoli, diciottesima l’austriaca Anna Veith, diciannovesima la svizzera Corinne Suter, ventesima l’austriaca Stephanie Venier, ventunesima la svizzera Lara Gut, ventiduesima la tedesca Viktoria Rebensburg, trentaduesima la svizzera Michelle Gisin, chissà con quale stato d’animo quest’ultima è scesa sulla stessa pista dove suo fratello Marc sabato ha rischiato la vita.

Lontanissime le altre azzurre: trentaquattresima Nadia Fanchini, trentasettesima Federica Brignone, trentottesima Elena Curtoni, trentanovesima Marta Bassino, quarantunesima Francesca Marsaglia, quarantaquattresima Anna Hofer. Domani alle 10 ci sarà la terza e ultima prova cronometrata, quindi alle 12,30 ci sarà finalmente la discesa, la prima della storia della Coppa del Mondo femminile che si disputerà sulla Saslong.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA