Giovedì 22 Agosto, 18:27
Utenti online: 708
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di pg fb Federica Brignone

Conclusi dieci giorni senza intoppi per il "trio delle meraviglie": Goggia, Brignone e Bassino lasciano Les Deux Alpes

Conclusi dieci giorni senza intoppi per il 'trio delle meraviglie': Goggia, Brignone e Bassino lasciano Les Deux Alpes

Un primo training di alto livello per le ragazze del gruppo elite di Coppa del Mondo sul ghiacciaio francese.

Le piste di Les deux Alpes hanno accolto per dieci giorni di ottimo lavoro Sofia Goggia, Federica Brignone e Marta Bassino, che proprio nella mattinata odierna hanno concluso gli allenamenti che, dopo i primi test allo Stelvio, hanno realmente dato il via alla stagione 2019/2020 per le punte del movimento femminile italiano.

Oltre alle medagliate olimpiche, in questa occasione si è aggiunta anche una Bassino che, come ha ricordato sui social la stessa Sofia Goggia, compose con le compagne di squadra un podio tutto azzurro alle finali di Aspen, nel gigante del 19 marzo 2017. Un risultato storico che il trio si augura di poter ripetere in una stagione che, se non ci saranno particolari problemi, le vedrà finalmente partire tutte in forma sin dall'opening di Solden del prossimo 26 ottobre.

“Dieci giorni nel cassetto, tante curve, buone sensazioni e un super lavoro di squadra”, le parole di Federica Brignone che dicono già molto della bontà degli allenamenti svolti sotto la direzione del dt Gianluca Rulfi.

Mentre a Les deux Alpes ha lavorato con tanta intensità anche Elena Curtoni, pensando in prospettiva soprattutto alla velocità, ora la direzione degli allenamenti significa Argentina, con le big azzurre che partiranno per Ushuaia a fine mese dopo qualche altra giornata di training.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche scialpino

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT