Questo sito contribuisce alla audience de

Brignone: "Felice del mio rendimento". Nove azzurre per Sankt Moritz col ritorno di Bassino

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Brignone: "Felice del mio rendimento". Nove azzurre per Sankt Moritz col ritorno di Bassino

Ufficiali le convocazioni per i due super-g di sabato e domenica prossima: confermate le otto protagoniste del trittico di Lake Louise, oltre alla cuneese. Le parole di Fede dopo il 5° posto nell'ultima gara canadese.

Nove azzurre per il week-end di Sankt Moritz, per un nuovo assalto al podio nei super-g previsti in Engadina sabato 11 e domenica 12 dicembre, in entrambi i casi con start previsto alle ore 10.30.

Anche in Svizzera vedremo le stesse protagoniste delle gare dello scorso week-end a Lake Louise, ovvero Sofia Goggia, Federica Brignone, Nadia Delago, Nicol Delago, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Roberta Melesi e Karoline Pichler, ma con l'aggiunta (prevista) di Marta Bassino, che tornerà quindi in gara in super-g dopo aver deciso di saltare la trasferta canadese e il viaggio “a vuoto” di Killington.

I precedenti sono beneauguranti in casa Italia, con quattro trionfi targati Isolde Kostner, in discesa nel 1999, Karen Puzter che si impose nel 1999 e nel 2001 in super-g, mentre l'ultimo successo risale al 2019 (nel 2020 non si gareggiò causa condizioni meteo avverse), quando arrivò la doppietta Goggia-Brignone, divise da un solo centesimo nello stesso super-g che vedremo sabato, con la bergamasca in “rosso”, e poi di nuovo domenica.

La stessa valdostana vincitrice della coppa 2020 arriverà in Engadina con tanta fiducia, se pensiamo che a Lake Louise, Brignone ha ottenuto i tre migliori risultati della carriera su quella pista tra discesa (13^ e 10^) e super-g (5^). “Sono molto contenta per questo fine settimana - spiega Fede - Ho fatto i miei migliori piazzamenti a Lake Louise, in discesa ho sciato sempre più come volevo, in supergigante sul muro sono passata con la linea che avevo studiato in ricognizione, ho perduto tanto in fondo con qualche sbavatura.

Lì si poteva guadagnare qualcosa alla Gut-Behrami, invece sono arrivata in ritardo, perdendo del tempo prezioso. Sto sciando bene, mi sento in forma e sto facendo le cose giuste; l'attitudine in gara è quella giusta, riesco a partire bella decisa.

Complimenti a Sofia per i risultati di questo fine settimana, ma anche alle altre compagne. Siamo riuscite finalmente a esprimerci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
724
Consensi sui social

Super-G Femminile St. Moritz (SUI)

1° Pos.GUT-BEHRAMI Lara

SUI

2° Pos.GOGGIA Sofia

ITA

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Super-G Femminile St. Moritz (SUI)

2° Pos.CURTONI Elena

ITA

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Più letti in scialpino