Domenica 16 Dicembre, 4:24
Utenti online: 370
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di E.Selleget - WPAS

IPC: la stagione dello Sci Alpino si apre a Landgraaf con due podi di Renè De Silvestro

IPC: la stagione dello Sci Alpino si apre a Landgraaf con due podi di Renè De Silvestro

Come da tradizione la stagione dello Sci Alpino paralimpico si è aperta nell'impianto indoor olandese con due gare WPAS e due prove di Coppa Europa di Slalom.

Nella categoria Sitting, il ventiduenne di San Candido Renè De Silvestro ha colto due secondi posti facendo segnare in tutte e sei le manche di gara il secondo tempo dietro all'olandese Jeroen Kampschreur che a soli 19 anni ha già al suo attivo l'Oro in Super Combinata alle Olimpiadi di PyeongChang e tre titoli mondiali conquistati nel 2017 a Tarvisio.  La terza piazza è andata nella prima gara allo svizzero Micha Waefler e nella seconda all'olandese Niels De Langen. Manuel Michieletto esce nella prima manche di gara 1 e chiude la seconda gara in ottava posizione mentre il parmigiano Danilo Rossi esce in entrambe le gare dopo il terzo posto nello Slalom WPAS della vigilia. In campo femminile la stella olandese del Basket in Carrozzina Barbara Van Bergen si è imposta in entrambe le gare, seconda piazza per la francese Meje Bidault e terzo posto per la statunitense Anna Beninati.

Nella categoria standing , la ventiquattrenne francese Marie Bochet, otto Ori paralimpici nelle ultime due edizioni e sempre sul podio nelle ultime tre edizioni dei Campionati Mondiali con tredici Ori e due Argenti mette il suo sigillo in entrambe le gare lasciando gli altri gradini del podio alle svizzere Bigna Schmidt e Elena Kratter. In campo maschile è l'emergente diciottenne francese Arthur Bauchet, quattro Argenti a PyeongChang, a cogliere la doppia vittoria precedendo in gara 1 lo svizzero Thomas Pfyl e l'andorrano Roger Puig Davi e in gara 2 lo stesso andorrano e lo statunitense Spencer Wood. Davide Bendotti chiude la prima competizione in ottava posizione ed è quinto nello Slalom che chiude il programma di gare.

Nella categoria Visually Impaired si impongono lo slovacco Jakub Krako (con la guida Branislav Brozman) già con cinque Ori paralimpici al collo e il quindicenne esordiente britannico Neil Simpson, guidato dal fratello Andrew, che mette in bacheca anche il terzo posto in gara 1 dove sale sul secondo gradino del podio il francese Hyacinthe Deleplace che coglie due piazze d'onore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA