Questo sito contribuisce alla audience de

Europei di curling: una splendida Italia cede sul filo di lana ai maestri svedesi, sarà finale per il bronzo

Europei di curling: una splen it cede solo sul fin ai mae,sarà fi straor impr azzur a Lillehammer, è finale per la prima volta!
Info foto

2018 Getty Images

Curlingcampionati europei 2021

Europei di curling: una splendida Italia cede sul filo di lana ai maestri svedesi, sarà finale per il bronzo

Retornaz, Mosaner, Arman e Gonin piegati nella semifinale di Lillehammer dalla Svezia di Edin, dopo una battaglia risolta solo al decimo end.

Una prima storica ad un passo, visto che l'Italia maschile del curling non è mai arrivata a giocarsi una finale ai massimi livelli.

L'Europeo di Lillehammer ha visto gli azzurri giocarsi un sogno sino all'ultimo, decisivo end di una semifinale giocata al meglio da Retornaz e compagni contro i maestri svedesi guidati da quel fuoriclasse che è Niklas Edin. Avanti 2-1 dopo 4 end, di nuovo 3-2 dopo il settimo, è stato il nono end quello cruciale con il sorpasso scandinavo sul 4-3 prima di giocarsi almeno il pass per l'extra end, svanito sull'ultimo tiro di Joel Retornaz per il 6-3 finale.

In finale, a caccia dell'ottavo titolo, ci vanno Edin e soci (che avevano ceduto per 7-2 agli azzurri nel round robin) ma sono solo applausi per Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Simone Gonin, mai così vicini a questo traguardo e ancora con la possibilità di giocarsi la medaglia di bronzo (conquistata nel 2018), visto che sabato alle ore 9 se la vedranno nella sfida per il terzo posto contro la perdente della seconda semifinale tra Scozia e Norvegia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Ultimi in curling

Joel Retornaz vede l'Italcurling crescere ad ogni livello: Possiamo giocarci anche le grandi finali

Joel Retornaz vede l'Italcurling crescere ad ogni livello: Possiamo giocarci anche le grandi finali

Le parole dello skip valdostano a Poligono 360, dal bronzo europeo al grande risultato delle ragazze. Per noi è stato fondamentale confrontarci nei tornei del Grand Slam, speriamo possa presto farlo anche il team femminile.