Questo sito contribuisce alla audience de

Christine De Bruin fa doppietta a Calgary. Humphries centra due podi nel bob a quattro e rilancia la polemica

Christine De Bruin fa doppietta a Calgary. Humphries centra due podi nel bob a quattro e rilancia la polemica
Info foto

Getty Images

BobBob - North America Cup

Christine De Bruin fa doppietta a Calgary. Humphries centra due podi nel bob a quattro e rilancia la polemica

E' scattata da Calgary con la disputa di sette gare l'edizione 2015-2016 della North America Cup, la serie continentale di bob che si articola sui principali budelli statunitensi e canadesi.

Nelle due prove femminili doppia affermazione per l'atleta di casa Christine De Bruin. La ventiseienne di Calgary in coppia con la frenatrice Cynthia Appiah ha dominato gara 1 siglando in entrambe le discese in programma i migliori riferimenti cronometrici. De Bruin ha preceduto sul traguardo le americane Alysia Rissling e Nicole Vogt rispettivamente di 20 e 69 centesimi. Quest'ultima è stata schierata dalla Federazione Statunitense per farle acquisire sempre più esperienza nel mondo del bob, dato che tra meno di due settimane esordirà nel più competitivo circuito di Coppa del Mondo.

Nella seconda competizione De Bruin ha invece vinto in rimonta, dato che aveva chiuso la prima run soltanto in terza posizione. Nella discesa finale la canadese ha stampato il miglior tempo di manche scavalcando di un solo piccolissimo centesimo l'americana Brittany Reinbolt che la precedeva in classifica. Il secondo successo di De Bruin è stato agevolato dal rovesciamento della leader della classifica provvisoria Katie Eberling che per la prima volta da quando è passata alla guida del bob era stata capace di mettersi in evidenza.

Successi per Codie Bascue e Christopher Spring nelle due prove di bob a due maschile. Il giovane americano ha fatto sua la prima gara precedendo i due canadesi Justin Kripps e Nick Poloniato. Nella seconda competizione invece vittoria per l'australiano-canadese Christopher Spring che dopo aver disertato l'appuntamento del giorno precedente ha fatto il suo esordio stagionale in una gara internazionale. Spring in coppia con Evan Weinstock ha preceduto sul podio il connazionale Nick Poloniato e il "solito" Codie Bascue.

Il lungo weekend di gare di Calgary si è chiuso con la disputa di tre gare di bob a quattro che hanno avuto tre vincitori differenti. Nella prima prova tripletta canadese con in prima posizione Justin Kripps che ha staccato di 48 e 72 centesimi i connazionali Christopher Spring e la due volte campionessa olimpica di bob femminile Kaillie Humphries

Quest'ultima in aperta polemica con la propria federazione per essere stata esclusa dal circuito di Coppa del Mondo nel bob a quattro, ha deciso di prendere parte a queste gare principalmente per dimostrare ai propri tecnici di essere competitiva anche in questa specialità. Ad onor del vero il responso della pista ha bocciato nuovamente la talentuosa canadese, che nonostante dei tempi di spinta di tutto rispetto continua a peccare d'esperienza in fase di guida, tant'è che nelle due prove dove si è scontrata direttamente con i propri compagni di squadra ne è uscita sempre battuta.

In gara due successo per l'equipaggio americano pilotato da Codie Bascue e composto dai frenatori Cremin, Gilsleider e Weinstock che ha beffato di un solo centesimo il francese Loic Costerg. Il transalpino si è preso la propria rivincita nell'ultima prova, vincendo la competizione in coabitazione col giovane monegasco Rudy Rinaldi. Kaillie Humphries invece si è piazzata al quinto e al terzo posto rispettivamente in gara 1 ed in gara 2.

Il prossimo appuntamento col circuito nord-americano del bob è in programma tra due settimane sempre in Canada, ma questa volta a Whistler nel British Columbia.

IBSFSLIDING #CALGARY #SPRING #HUMPHRIES #BOB
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social