Questo sito contribuisce alla audience de

Vittozzi e il sesto podio con un Inseguimento.. folle: "Ho usato la testa puntando tutto sul poligono"

Vittozzi e il sesto podio con un Inseguimento.. folle: 'Ho usato la testa puntando tutto sul poligono'
Info foto

Pentaphoto

Biathloncoppa del mondo 2022/23

Vittozzi e il sesto podio con un Inseguimento.. folle: "Ho usato la testa puntando tutto sul poligono"

La rimonta di prepotenza della sappadina, che racconta così la seconda gara di Anterselva. A 170 pt da una Julia Simon in difficoltà, le possibilità per la generale di CdM ci sono ancora: domenica sotto con la staffetta...

Nell’inseguimento femminile di Anterselva, sembrava poter essere Dorothea Wierer, almeno fino al terzo poligono, la carta vincente dell'Italia con la fuoriclasse altoatesina, in corsa con Roeiseland e Herrmann-Wick per il successo, che ha poi commesso all'ultima sessione in piedi i due errori decisivi per finire in settima posizione.

Giro dopo giro, dal 13° posto della Sprint di giovedì ecco invece la strepitosa rimonta di una Lisa Vittozzi da 20/20 al poligono, capace di prendersi il sesto podio stagionale con la seconda piazza alle spalle solo di Denise Herrmann-Wick. E attenzione perchè, con la giornata storta di Julia Simon, la sappadina si trova a 170 punti dalla francese leader della classifica generale, anche se quasi un centinaio di punti davanti a Lisa, terza, c'è pure una certa Elvira Oeberg che, con il doppio podio di Anterselva in condizioni precarie, ha lanciato segnali importantissimi per continuare a giocarsi la sfera di cristallo.

"Non mi aspettavo una gara perfetta, anche se stamattina mi sono svegliata e mi sono detta che avrei fatto quattro zeri - le parole di Vittozzi a fisi.org - Ho gestito bene la gara, con la testa; non mi sentivo al top sugli sci, quindi ho lavorato al meglio al poligono, sapevo che avrei dovuto sparare bene. Al quarto giro sono uscita in seconda posizione, mi ha dato quella spinta decisiva per non mollare. Ero pochi secondi alle spalle di Herrmann, ma sapevo che non l’avrei ripresa, ho pensato solamente a tenerla d’occhio a distanza per scandire il mio ritmo rispetto a chi mi inseguiva (le sorelle Oeberg, ndr).

L'anno scorso qui ero molto in difficoltà, ma non ho mai mollato e adesso la situazione è cambiata. So quanto lavoro c’è dietro questi risultati e quanto posso dare e ricevere".

Buono in generale il risultato della squadra azzurra, di nuovo con cinque atlete a punti: Passler 28^, Auchentaller 33^ e Comola 40^, con la staffetta di domenica (ore 11.45) all'orizzonte per puntare ad un altro podio, certamente nelle corde del Team Italia in rosa.

#VITTOZZI #ANTERSELVA #WIERER
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2k
Consensi sui social

Ultimi in biathlon

Mondiali di Oberhof: numeri da capogiro per l'evento dell'anno nel panorama del biathlon

Mondiali di Oberhof: numeri da capogiro per l'evento dell'anno nel panorama del biathlon

Atteso un numero record di appassionati in Germania, per la rassegna iridata al via mercoledì 8 febbraio. Cospicuo il montepremi con un contingente globale di oltre 250 atleti, la copertura tv sarà completa.