Questo sito contribuisce alla audience de

Tanti assenti per la Sprint maschile di Ruhpolding, Hofer e Bormolini nel primo gruppo

Tanti assenti per la Sprint maschile di Ruhpolding, Hofer e Bormolini nel primo gruppo
Info foto

getty images Germany +49172829

Biathloncoppa del mondo biathlon

Tanti assenti per la Sprint maschile di Ruhpolding, Hofer e Bormolini nel primo gruppo

Giovedì alle ore 14.30 il via della sesta Sprint della stagione, orfana di tanti possibili protagonisti che per un motivo o per l’altro non figurano nella lista di partenza (ma la Francia avrà tutti i big). L’Italia sarà però al completo, con il punto interrogativo sulla forma di Lukas Hofer, al rientro dopo aver disertato la tappa di Oberhof.

L’altoatesino ha preferito saltare le gare in Turingia a causa di una forma ritenuta non all’altezza e ha affrontato alcune sessioni di allenamento ad Anterselva, per cercare di tornare al top proprio tra Ruhpolding e la tappa di casa. Domani sarà al via con il 35, in chiusura di primo gruppo e subito dopo Thomas Bormolini (34). Per l’Italia ci saranno anche Tommaso Giacomel (46), Dominik Windisch (82) e Didier Bionaz (104).

Tante, tantissime le assenze, già programmate da tempo oppure dell’ultima ora. Tra i primi quindici della generale mancheranno addirittura in 8, tra chi è in ritiro pensando a Pechino e chi invece è stato fermato dal Covid. Tra i positivi ci sono Weger e Latypov, già out a Oberhof, e Kuehn, vincitore in stagione della Sprint di Hochfilzen e fermato nelle ultime ore da un tampone. Al suo posto la Germania ha convocato Horn. Assente, come preannunciato nelle settimane precedenti, la Norvegia “A”, che darà quindi spazio alle seconde linee che dominano in lungo e in largo l’Ibu Cup (dove oggi le terze linee norge hanno conquistato una doppietta). Tra gli scandinavi c'è l'esordio per Aspenes e Jorde, mentre torna in WC Johannes Dale, uomo da una vittoria e sei podi in carriera, dirottato nel circuito cadetto dopo un inizio di stagione non all'altezza. 

Sarà presente in blocco invece la Francia, con Fillon Maillet, leader della generale, al via con il 17 subito dopo il compagno e rivale Jacquelin, che invece guida la classifica di specialità ed è secondo nella overall. In apertura di gara vedremo Samuelsson (4), Loginov (6) e Ponsiluoma (7).

Qui la Startlist completa!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
55
Consensi sui social

Più letti in biathlon