Questo sito contribuisce alla audience de

Kuzmina vince la Sprint di Oslo, Wierer undicesima. Crolla Vittozzi

Kuzmina vince la Sprint di Oslo, Wierer undicesima. Crolla Vittozzi
Biathlon

Kuzmina vince la Sprint di Oslo, Wierer undicesima. Crolla Vittozzi

La slovacca Anastasiya Kuzmina si impone nella prima gara della tappa finale della Coppa del Mondo di Biathlon e mantiene viva la speranza di una rimonta impossibile per la sfera di cristallo.

Secondo tempo sugli sci, a poco più di un secondo da Denise Hermann, e un errore a terra: Kuzmina stritola la concorrenza e precede di 21”2 la tedesca Franziska Preuss, perfetta al tiro, e di 25”2 la connazionale Paulina Fialkova  che al tiro mette a segno un perfetto 10/10 come la francese Celia Aymonier che manca di soli 5 secondi il primo podio in carriera in Coppa del Mondo. Sono due giri di penalità, uno per sessione, a costringere la tedesca Herrmann a doversi accontentare del quinto posto; è sesta con un errore la quarta pretendente alla vittoria nella classifica generale di Coppa del Mondo, la norvegese Marte Olsbu Roieseland che precede la connazionale Tiril Eckhoff e la svedese Linn Persson.

Dorothea Wierer si difende, un errore in piedi e il ritmo appesantito dai festeggiamenti iridati, e chiude in undicesima posizione con uno sguardo verso l’Inseguimento di sabato grazie al distacco di meno di un minuto dalla leader. Naufraga, invece, Lisa Vittozzi che potrebbe avere seriamente compromesso le sue possibilità di conquistare la sfera di cristallo: i cinque errori di oggi non solo non le fanno raccogliere punti ma la sessantottesima posizione non le permetterà di prendere il via nella Pursuit. Un colpo durissimo per la sappadina. 

Nella classifica generale della Coppa del Mondo (prima degli scarti), Dorothea Wierer guida con 882 punti, trenta di vantaggio su Lisa Vittozzi, 91 su Marte Olsbu, 98 su Anastasiya Kuzmina. Nel gioco degli scarti, Wierer scarta un ventiduesimo è un ventiquattresimo e conta 846 punti, Vittozzi scarta 8 punti per rimanere a 844, Olsbu è a quota 780, un punto avanti a Kuzmina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social