Questo sito contribuisce alla audience de

Eckhoff vince anche l'Inseguimento di Oberhof, splendida Wierer con il 7° posto in rimonta

Tiril Eckhoff vince la Mass di Nove Mesto e si avvicina a Wierer
Info foto

GETTY IMAGES +491728296845

Biathloncoppa del mondo 2020/21

Eckhoff vince anche l'Inseguimento di Oberhof, splendida Wierer con il 7° posto in rimonta

Ennesimo back to back per la norvegese, Dorothea recupera 24 posizioni mentre Roeiseland ottiene un altro podio pesantissimo per la coppa.

Tiril Eckhoff si prende anche l'Inseguimento di Oberhof, domando nella volata finale la connazionale Roeiseland, mentre Dorothea Wierer è gran settima con una rimonta da venti su venti al poligono.

Nel primo giro la norvegese incrementa il suo vantaggio su Hanna Oeberg presentandosi al primo appuntamento con il tiro con 33 secondi di vantaggio mentre entrano a 45 secondi Hauser e Simon e a un minuto un gruppetto con Roeiseland, Davidova, Kruchinkina a Pavlova. Eckhoff non sbaglia mentre fanno un giro di penalità Oeberg e Julia Simon. Eckhoff si ritrova con 43.9 su Hauser (5/5), 54.3 su Hanna Oeberg (4/5) e Davidova (5/5), Roeiseland (5/5) è quinta a 59.8.

Dorothea Wierer, perfetta al tiro, è ventiduesima a 1.48.0. La vincitrice di ieri allunga anche nel secondo giro per una gara solitaria dove il diavolo mette la coda con un errore all'ultimo bersaglio a terra; le si avvicinano con un percorso netto al tiro Hauser, seconda a 25.5, Davidova e Roeiseland a 30 secondi, Kruchinkina a 48.6, Hojnisz, Preuss e Dzhima a poco meno di un minuto. Wierer è diciottesima a 1.30.8 poco più indietro di Hanna Oeberg che paga due giri di penalità. Eckhoff non sbaglia nella prima sessione in piedi e mantiene 30 secondi di vantaggio su Hauser e Roeiseland che non sbagliano, un errore per Davidova che scende a 58 secondi. Hojnisz, ancora immune da errori è quinta a 1.09.1. Wierer non sbaglia ed è ottava a 1.34.1, attaccata a Hanna Oeberg e Kruchinkina.

Con lei Anais Chevalier, 13/15 per lei. La capofila si presenta all'ultimo poligono con 30 secondi sulla strana coppia inseguitrice; Eckhoff sbaglia l'ultimo bersaglio e si ritrova a duellare con Roeiseland (20/20) per la vittoria; Hauser sbaglia ed è terza a 24.7. Il podio è sigillato dagli errori delle inseguitrici; non sbaglia Wierer e si ritrova in quarta posizione a 1.15.6 a duellare con Mironova (18/20), Hojnisz (19/20) e Chevalier (18/20) Tiril Eckhoff si impone in volata sulla conazionale; nuovo podio per Hauser, terza a 43.0; Quarta la russa Mironova a 1.11.2, quinta Chevalier a 1.20.8, sesta Hojnisz a 1.21.4, settima Wierer a 1.23.1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social