Giovedì 17 Gennaio, 13:40
Utenti online: 2401
Sapori di Montagna
Alessandro Genuzio
Alessandro Genuzio

VIDEO - Alla scoperta dell'eccellenze italiane al Salone Internazionale dell'alimentazione di Parigi

VIDEO - Alla scoperta dell'eccellenze italiane al Salone Internazionale dell'alimentazione di Parigi

Una massiccia rappresentanza di aziende italiane ha partecipato all’edizione 2018 del Sial di Parigi. Tra i 7000 espositori provenienti da 119 Paesi diversi ben 208 hanno rappresentato l’Italia occupando i 2800 metri quadrati del Padiglione 1 messo a disposizione da ICE Agenzia.

Tra uno show cooking e l’altro, tra un assaggio di prelibatezze e un meeting d’affari, le più importanti realtà italiane dell’agroalimentare hanno potuto mettersi in mostra per 5 lunghe giornate, presentando i propri prodotti davanti ad un pubblico di circa 155 mila visitatori proveniente da ogni parte del mondo.

L’eccellenze della cucina tradizionale italiana sono state fortemente apprezzate dal pubblico francese, tant’è che negli ultimi anni l’Italia è divenuta il quinto maggiore esportatore di generi alimentari in Francia.

Nell’ambito della montagna ed in particolare dello snowfood al SIAL 2018 a farla da padrone sono stati i salumi ed i formaggi italiani rappresentati da tantissime aziende provenienti da ogni parte d’Italia. In particolare un grande investimento è stato fatto dalla regione Calabria che ha presentato tantissime novità.

L’edizione 2018 ha dunque incoronato il salone parigino che grazie al massiccio investimento degli ultimi anni ha registrato una forte crescita di espositori internazionali che ha portato il SIAL ad affiancare l’Anuga di Colonia al primo posto tra i saloni dell’alimentare più importanti d’Europa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA