Mercoledì 22 Novembre, 21:21
Utenti online: 1842
Sapori di Montagna
Maura Riva
Maura Riva
Food Blogger

8 cose da assaggiare in Valle d'Aosta

8 cose da assaggiare in Valle d'Aosta

La Valle d'Aosta è un piccolo angolo di mondo, circondato da una natura incontaminata e difeso da vette spettacolari. Le sue caratteristiche la rendono una regione unica per conformazione e panorama. Anche la sua cucina tipica ne sottolinea la posizione isolata e protetta, molto lontana dalla cucina mediterranea ma con l'influenza delle popolazioni limitrofe.

La cucina tipica valdostana è caratterizzata dai sapori e dai prodotti del territorio: verdure, cereali, selvaggina, pesce di fiume e formaggio sono gli ingredienti principali. Se passate in Valle d'Aosta ci sono almeno 10 piatti tipici che non potete fare a meno di assaggiare.

#1 La seupa à la Vapelenentse, una zuppa gustosa originaria della Valpelline e protagonista di una famosa sagra. Questo piatto tipico è realizzato con carne, verze, pane e fontina, seguendo una ricetta antica. Proprio grazie ai metodi che rispettano le tradizioni del passato, la Seupa à la Vapelenentse si fregia del riconoscimento di “Denominazione Comunale di Origine”.

#2 La seupetta di Cogne, che si distingue dalla maggior parte delle zuppe tipiche perché prevede l'uso di riso, aggiunto agli ingredienti soliti delle zuppe valdostane: pane, fontina, burro fuso e brodo di carne.

#3 La polenta concia, per tutti i golosi, perfetta in ogni stagione... alla tipica polenta di farina gialla si aggiungono fette di fontina e si passa tutto in forno.

#4 La carbonada, un piatto di carne molto saporito, a base di manzo conservato sotto sale, tagliato a fettine sottili e cotto nel vino.

#5 Il civet di camoscio, perché la cacciagione in Valle d'Aosta rientra nei piatti tipici e più apprezzati. Questo secondo piatto a base di carne si caratterizza per i profumi e il gusto intenso di selvaggina ed è perfetto se accompagnato con polenta o patate alla valdostana. La carne viene lasciata macerare per un paio di giorni con aromi e del buon vino, prima di essere cotta.

#6 La crema di Cogne, perché non si può rinunciare al dolce... alla fine di un pasto succulento, questo dolce al cucchiaio è perfetto: cremoso e goloso, a base di panna, uova e cioccolato fondente, da accompagnare ai biscotti tipici valdostani.

#7 Le tegole valdostane sono il dolce regionale più conosciuto e apprezzato: biscotti corposi a base di nocciole, mandorle, vaniglia e burro. Le tegole sono sottili, ma con un sapore corposo e indimenticabile.

#8 Il caffè alla valdostana ha sempre qualcosa di magico... come un rito di passaggio antico da fare con gli amici, quelli veri. La coppa dell'amicizia viene solitamente riempita con caffè, grappa valdostana, zucchero, scorze d'arancia e limone.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA