Questo sito contribuisce alla audience de

Tavole azzurre allo Stelvio, il punto di Pisoni: "Per lo snowboard cross una pista da... Coppa del Mondo"

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Michela Moioli

Snowboardallenamenti estivi

Tavole azzurre allo Stelvio, il punto di Pisoni: "Per lo snowboard cross una pista da... Coppa del Mondo"

Il direttore tecnico delle nazionali analizza la prima fase del lavoro, in un raduno che vede ancora decine di atleti sulla neve.

Michela Moioli e i compagni della nazionale di snowboard cross sono rientrati a casa nelle scorse ore, dopo una settimana in ghiacciaio condizionata in parte dal maltempo.

Allo Stelvio proseguono però gli allenamenti delle squadre azzurre di snowboard e freestyle, con gli atleti del parallelo e quelli dello slopestyle assieme anche al gruppo dello skicross. Il punto della situazione è affidato al direttore tecnico delle nazionali, Cesare Pisoni: “Abbiamo archiviato per il momento il lavoro sulla neve con lo snowboard cross e posso dire che siamo riusciti a costruire una pista a livello di Coppa del Mondo – ha spiegato il tecnico bergamasco a fisi.org - Disponiamo di una quantità di neve importante, che ci ha permesso di svolgere ottimi allenamenti in due o tre occasioni, in cui abbiamo sfruttato l'oportunità di utilizzare l'intera pista.

Attualmente abbiamo presente lo skicross che ha condiviso la pista dello snowboard cross, sono state preparate due piste di pump track in modo che potessero sfruttare le partenze e sviluppare velocità, sostanzialmente ciò che troveremo a Tirrenia a fine giugno, dove ci recheremo per un periodo di preparazione atletica.

E' presente anche lo slopestyle, che può utilizzare una serie di rail attrezzati appena fuori l'albergo Livrio dove alloggiamo, mentre il parallelo da due giorni surfa in campo, testando i materiali che non sono stati provati a causa del lockdown – analizza ancora Pisoni - Nei prossimi giorni cominceremo lavori più tecnici sia con ciuffetti, sia tracciando in maniera tale da impostare tecnicamente il lavoro che proseguirà nei prossimi mesi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
51
Consensi sui social

Approfondimenti

Stelvio
Stelvio COMPRENSORIO

Stelvio

Passo dello Stelvio