Mercoledì 20 Marzo, 0:57
Utenti online: 534
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Fisi Pentaphoto

Roland Fischnaller argento nello slalom parallelo dei Mondiali di Park City!

Roland Fischnaller argento nello slalom parallelo dei Mondiali di Park City!

Dopo le tre nel cross, arriva per l’Italia una medaglia anche nello snowboard alpino: l’ha conquistata il veterano della squadra azzurra, Roland Fischnaller, argento nello slalom parallelo dei Mondiali di Park City.

Il 38enne altoatesino della Val di Funes si conferma inossidabile facendo il miglior tempo nelle qualificazioni e poi avanzando fino alla finale dove si è dovuto inchinare al russo Dmitry Loginov, poco meno di 20 anni meno di lui e al secondo oro iridato in due giorni, mentre Fischnaller, iridato della specialità nel 2015, è alla quinta medaglia mondiale della carriera. Il bronzo se lo porta a casa, come ieri tra le porte più larghe, il tedesco Stefan Baumeister, che ha avuto la meglio sull’altro russo Dmitry Sarsembaev. Gli altri azzurri: non ha superato lo scoglio delle qualificazioni Maurizio Bormolini, Aaron March e Daniele Bagozza sono invece arrivati al tabellone finale dove sono usciti rispettivamente nei quarti e negli ottavi, il primo ha battuto il tedesco Christian Hupfauer ma poi è stato fermato da Baumeister, il secondo è uscito subito di scena al cospetto del veterano austriaco Andreas Prommegger, coetaneo di Fischnaller, doppio oro iridato due anni fa.

Tra le donne vince la svizzera Julie Zogg, due gare vinte in Coppa del Mondo ma mai una medaglia in un grande evento, che nella sfida decisiva ha battuto la sorpresissima di giornata, l’ucraina Annamari Dancha, argento. Il bronzo, come nel gigante parallelo di PyeongChang 2018, è andato alla tedesca Ramona Theresia Hofmeister, che ha avuto ragione della russa Mariya Valova. L’unica azzurra in gara, Nadya Ochner, ha superato le qualificazioni in undicesima posizione ma poi negli ottavi si è subito arresa all’austriaca Sabine Schoeffmann.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA