Questo sito contribuisce alla audience de

March non riesce a ripetersi in coppia con Ochner: la prima prova a squadre parla austriaco

derr
Info foto

2017 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2020/21

March non riesce a ripetersi in coppia con Ochner: la prima prova a squadre parla austriaco

A Bad Gastein, dopo il PSL che ha visto l'altoatesino trionfare per la seconda volta in carriera, la coppia azzurra conclude al 12° posto. Vincono Prommegger-Riegler battendo Germania e Russia. Ora nuova lunga pausa per la CdM sino alla trasferta russa.

Non è riuscito a ripetersi dopo l'impresa di poche ore prima, ma la due giorni di Bad Gastein rimarrà certo impressa per tanto tempo nella mente e nel cuore di Aaron March, trionfatore ieri per la seconda volta in una gara di Coppa del Mondo, ovvero nel primo PSL stagionale.

Oggi sulle nevi austriache si è disputata invece la prova a squadre, ovvero a coppie e con l'Italia che ne schierava solo una, quella formata appunto dal veterano altoatesino e da Nadya Ochner, l'unica azzurra in gara ieri nella prova individuale (conclusa al 22° posto). La coppia della nazionale è uscita agli ottavi di finale nel confronto con Svizzera 1, mentre il successo è andata ad una delle quattro compagini di casa; si è imposta Austria 1 con Andreas Prommegger e Claudia Riegler, battendo in finale i tedeschi con Stefan Baumeister e Cheyenne Loch, mentre Russia 1, con Loginov ieri secondo (dopo aver perso la vittoria nel duello con Match al controllo video per aver inforcato una porta) e Nadyrshina reduce invece dal secondo sigillo in coppa, si è dovuta accontentare della terza piazza, superando nella small final Austria 2 con Karl e Ulbing.

Ora la Coppa del Mondo di snowboard parallelo tornerà solo a fine gennaio, con il secondo PSL del calendario, sabato 30 in quel di Mosca, per poi proseguire la trasferta russa con la tappa di Bannoye, inizialmente prevista come opening a dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social

SNOWBOARD, SCELTI DAI LETTORI