Questo sito contribuisce alla audience de

March e Bormolini tengono in piedi l'Italia nelle qualificazioni del PSL mondiale, ora doppia sfida alla Polonia

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Snowboardcampionati del mondo 2021

March e Bormolini tengono in piedi l'Italia nelle qualificazioni del PSL mondiale, ora doppia sfida alla Polonia

Campionati del mondo di snowboard: avanti metà degli alfieri azzurri per gli ottavi in programma dalle ore 15.00. Sobolev e Loginov sono ancora i favoriti. Tra le donne fuori Ochner, mentre Nadyrshina sfiderà ancora le tedesche.

Sono Maurizio Bormolini e Aaron March a tenere vive le speranze di medaglia dell'Italia, nello slalom parallelo che oggi chiuderà la rassegna iridata di Rogla.

Due azzurri quindi agli ottavi di finale, al via alle ore 15.00 per gli uomini, con Edwin Coratti e Daniele Bagozza fuori dai giochi: il livignasco ha piazzato il 7° tempo e se la vedrà subito con Kwiatkowski, l'altoatesino il 9° e incontrerà l'altro polacco in tabellone, Nowaczyk, ma i favori del pronostico sono tutti per i russi Sobolev e Loginov (che va in caccia di un'altra clamorosa doppietta mondiale dopo aver beffato ieri Fischnaller per un centesimo nella finale del PGS), primo e secondo crono nella qualificazione mattutina.

La gara femminile vede Sofia Nadyrshina, già argento ieri nel gigante parallelo, davanti a tutte in qualificazione ma con l'armata tedesca guidata da Hofmeister e Joerg che è pronta al colpaccio. Nadya Ochner è finita lontana dalle migliori 16 e dal pass per gli ottavi di finale (che scatteranno alle 14.45), avendo ottenuto solo il 30° tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
49
Consensi sui social